Camera di Commercio di Ferrara
Tu sei qui: Portale Regolazione del Mercato Metalli preziosi Rinnovo annuale della concessione del marchio d'identificazione dei metalli preziosi

Supporto-Specialistico

Infogrammi interattivi della Camera di Commercio di Ferrara

Linea Amica

 
Azioni sul documento

Rinnovo annuale della concessione del marchio d'identificazione dei metalli preziosi

ultima modifica 31/03/2020 11:03
3.33333333333

Premesso in via generale che l'interessato, legale rappresentante o titolare dell'impresa, quando intervengano variazioni nella medesima, è tenuto a comunicarle all'ufficio entro 30 giorni, si ricorda che la concessione del marchio è soggetta a rinnovazione previo pagamento di un diritto di importo pari alla metà di quello fissato per l'ottenimento della concessione, da versarsi entro il mese di gennaio di ogni anno.
Per ottenere il rinnovo le imprese interessate dovranno osservare la seguente procedura:
  • Aziende artigiane o laboratori annessi ad aziende commerciali. L'interessato dovrà far pervenire all'ufficio metrico la comunicazione circa le eventuali variazioni intervenute nell’impresa e dovrà effettuare il versamento di Euro 32,00, con bonifico bancario su IBAN IT 59 D 03069 13098 100000 300001 intestato a Camera di commercio Ferrara oppure sul c/c postale n. 14926448 intestato a Camera di commercio di Ferrara - diritti tutela del mercato e del consumatore.
  • Aziende industriali con meno di 100 dipendenti. L'interessato dovrà far pervenire all'ufficio metrico la comunicazione circa le eventuali variazioni intervenute nell’impresa, l’autocertificazione circa il numero dei propri dipendenti e dovrà effettuare il versamento di Euro 129,00, con bonifico bancario su IBAN IT 59 D 03069 13098 100000 300001 intestato a Camera di commercio Ferrara oppure sul c/c postale n. 14926448 intestato a Camera di commercio di Ferrara - diritti tutela del mercato e del consumatore.
  • Aziende industriali con più di 100 dipendenti. L'interessato dovrà far pervenire all'ufficio metrico la comunicazione circa le eventuali variazioni intervenute nell’impresa, l’autocertificazione circa il numero dei propri dipendenti e dovrà effettuare il versamento di Euro 258,00, con bonifico bancario su IBAN IT 59 D 03069 13098 100000 300001 intestato a Camera di commercio Ferrara oppure sul c/c postale n. 14926448 intestato a Camera di commercio di Ferrara - diritti tutela del mercato e del consumatore.
L'Ufficio Vigilanza sul mercato controllerà che i versamenti siano esatti e che persistano i presupposti, oggettivi e soggettivi, previsti per il rilascio della concessione .
Se il pagamento sarà effettuato oltre il mese di gennaio, ai sensi dell'articolo 7, comma 3, del D. Lgs. 251/99 agli inadempienti si applicherà un’indennità di mora pari ad un dodicesimo del diritto annuale per ogni mese o frazione di mese di ritardo nel pagamento del diritto
(Per un calcolo immediato dell'indennità di mora si confronti il relativo prospetto qui di seguito riportato).
Se il pagamento del diritto di Saggio e marchio non è effettuato entro l'anno, l'ufficio dovrà procedere alla revoca della concessione ed al conseguente ritiro del marchio con la relativa cancellazione dell'interessato dal Registro degli assegnatari di marchio di identificazione.
Importi dovuti e indennità di mora
Imprese artigiane e commerciali con annesso laboratorio
Imprese industriali con meno di 100 dipendenti
Imprese industriali con più di 100 dipendenti
Standard

Powered by Plone ®

Camera di Commercio

Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura di Ferrara

C.F. e Partita Iva 00292740388
Codice IPA D0YUP8
Tel. 0532/783.711
Posta Elettronica Certificata
protocollo@fe.legalmail.camcom.it