Camera di Commercio di Ferrara
Tu sei qui: Portale Statistica, Studi e Informazione Economica Informazione economica Notizie Excelsior | Le opportunità di lavoro in provincia previste per Agosto-Ottobre 2022

bottone_cancellaz.png

Supporto-Specialistico

Infogrammi interattivi della Camera di Commercio di Ferrara

Linea Amica

 
Azioni sul documento

Excelsior | Le opportunità di lavoro in provincia previste per Agosto-Ottobre 2022

— archiviato sotto:
ultima modifica 01/08/2022 12:28

Secondo i programmi occupazionali delle imprese, le entrate previste a Ferrara e provincia per il periodo Agosto-Ottobre 2022 sono 6.350 di cui 1.490 nel solo mese di Agosto

Excelsior | Le opportunità di lavoro in provincia previste per Agosto-Ottobre 2022

Risultati Indagine Excelsior 2022

Ad Agosto la percentuale di imprese che programmano nuovi ingressi è scesa al 10%.

Il numero delle entrate nel mese sarà pari a 1.490 unità, consistenza in lieve crescita rispetto allo stesso mese dell'anno precedente (un centinaio in più). Il confronto congiunturale rispetto al mese precedente (luglio), evidenzia invece una flessione della domanda di lavoro dovuta alla naturale stagionalità  (-760), così come accade a livello nazionale.

Nella previsione trimestrale (agosto-ottobre)  saranno 6.350 entrate e anche in questo caso si evidenzia un aumento al confronto con lo stesso periodo del 2021 (+540).

Nel 15% dei casi le entrate previste saranno stabili, ossia con un contratto a tempo indeterminato o di apprendistato, mentre nell'85% saranno a termine (a tempo determinato o altri contratti con durata predefinita);

Il 14% delle entrate del mese sarà destinato a figure high skill, come dirigenti, specialisti e tecnici, quota inferiore alla media nazionale (17%) che rimane più costante nel tempo.

L'incidenza delle entrate previste di personale laureato si ferma al 10%.

Per una quota pari al 34%gli ingressi interesseranno giovani con meno di 30 anni.

In 48 casi su 100 le imprese prevedono di avere difficoltà a trovare i profili desiderati, con un rapporto che si differenzia molto tra i diversi profili professionali.

L’industria nel suo complesso è alla ricerca di 460 profili professionali – in calo rispetto a un anno fa – di cui 350 da impiegare nel manifatturiero (-18,6% su base annua) e 110 nelle costruzioni (+22,2% sull’anno). Nel complesso i servizi programmano 1.030 ingressi, in crescita del 18,4% in confronto allo scorso anno.

Il 69% delle entrate previste si concentreranno nel settore dei servizi e poco meno dei due terzi avverranno in imprese con meno di 50 dipendenti (63%).

Le tre figure professionali più richieste concentreranno quasi la metà delle entrate complessive previste nel periodo.

Per una quota pari al 62% delle entrate viene richiesta esperienza professionale specifica o nello stesso settore.

 

Principali settori di attivitàEntrate
previste nel
trimestre
Entrate mensili
previste
Totale entrate complessive previste
di cui:
6.350 1.490
Servizi alle persone 1.370 290
Alloggio, ristorazione, servizi turistici 1.230 270
Commercio 700 170
Servizi operativi di supporto alle imprese e alle persone 460
120
Costruzioni
490 110

 

vedi i risultati e le tavole complete 2022 »

vai al portale nazionale »

vai alla sezione dedicata alle precedenti edizioni »

 

Per informazioni
Ufficio Cultura e relazioni d'impresa STUDI STATISTICA e PREZZI
statistica@fe.camcom.it -   Tel. 0532/783.936-935

 


Standard

Powered by Plone ®

Camera di Commercio

Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura di Ferrara

C.F. e Partita Iva 00292740388
Codice IPA D0YUP8
Tel. 0532/783.711
Posta Elettronica Certificata
protocollo@fe.legalmail.camcom.it