Camera di Commercio di Ferrara
Tu sei qui: Portale Regolazione del Mercato Sicurezza prodotti Materiale elettrico - sanzioni

Supporto-Specialistico

Infogrammi interattivi della Camera di Commercio di Ferrara

Linea Amica

 
Azioni sul documento

Materiale elettrico - sanzioni

ultima modifica 12/05/2020 09:31
1.5

Sanzioni amministrative materiale elettrico

In caso di violazioni vengono applicate le sanzioni previste dall'art. 14 del D. Lgs. n.86/2016.
E' prevista una sanzione pecuniaria amministrativa di una somma compresa tra 500 e 5.000 euro per le seguenti non conformità formali (art. 8 D.Lgs n. 86/2016):

  • marcatura CE non apposta o apposta in violazione dell'art. 30 del Regolamento UE n. 765/2008;
  • dichiarazione di conformità non compilata o non compilata correttamente;
  • documentazione tecnica non disponibile o non completa;
  • estremi identificativi del produttore o importatore mancanti, incompleti o falsi;
  • identificativo del prodotto mancante;
  • indicazioni mancanti dei fornitori o degli operatori a cui è stato fornito materiale elettrico alle autorità che lo richiedono.

Gli operatori economici che immettono sul mercato materiale elettrico in violazione delle prescrizioni del D. Lgs n. 86/2016 diverse da quelle sopra riportate o non ottemperano ai conseguenti provvedimenti di divieto, sono puniti con la sanzione amministrativa pecuniaria da 50 a 150 euro per ogni pezzo ed in ogni caso di una somma non inferiore a 10.000 e non superiore a 60.000 euro (non inferiore a 800 e non superiore a 5.000 euro in caso di messa a disposizione sul mercato).

Standard

Powered by Plone ®

Camera di Commercio

Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura di Ferrara

C.F. e Partita Iva 00292740388
Codice IPA D0YUP8
Tel. 0532/783.711
Posta Elettronica Certificata
protocollo@fe.legalmail.camcom.it