Camera di Commercio di Ferrara
Tu sei qui: Portale Statistica, Studi e Informazione Economica Scuola - Lavoro Certificazione delle Competenze

bottone_imprese_senza_pec

bottone_cancellaz.png

Supporto-Specialistico

Infogrammi interattivi della Camera di Commercio di Ferrara

Linea Amica

 
Azioni sul documento

Certificazione delle competenze

ultima modifica 11/10/2023 13:28
1.0

Il modello delle Camere di commercio

La Camera di commercio di Ferrara e Ravenna vuole contribuire alla riduzione del mismatch tra domanda e offerta di lavoro, attraverso una maggiore qualificazione dell’offerta da raggiungere mediante lo sviluppo di un modello innovativo per l'attestazione delle competenze maturate in contesti non formali e informali.

Le attività di questo progetto si inseriscono nell’ambito delle funzioni delle Camere di commercio (Legge n. 580/1993 e s.m.i.) e delle previsioni del Decreto legislativo 13/2013 relativo alla definizione delle norme generali e dei livelli essenziali delle prestazioni per l’individuazione e validazione degli apprendimenti non formali e informali e degli standard minimi di servizio del sistema nazionale di certificazione delle competenze che vedono le Camere di commercio come soggetti titolati.

Gli ambiti

Il sistema camerale ha messo a punto un portale grazie al quale potrà essere portato avanti tutto l'iter di certificazione che attualmente prevede diversi settori di intervento: Agricolo/Agroalimentare, Meccatronica, Moda-Tessile, Turismo, Cittadinanza per lo sviluppo ambientale.

Agricolo/Agroalimentare

E' stato avviato un percorso avanzato per le Competenze imprenditoriali e l'innovazione nella filiera agricola/agroalimentare grazie alla collaborazione fra Unioncamere e Rete Re.N.Is.A. che fosse in grado i rispondere al bisogno emergente di innovazione, di competenze e di lavoro sul fronte delle due transizioni: digitale ed ecologica. Un approccio che integra e mette al centro le competenze imprenditoriali, anche come traino verso processi di innovazione strutturati e in grado di incidere sullo sviluppo socioeconomico dei territori. Al termine del percorso verrà rilasciato un open badge che lo studente potrà utilizzare sul proprio CV.

Per maggiori informazioni »

Competenze di cittadinanza per lo sviluppo sostenibile

Il percorso prende in carico l’importante sfida connessa alle molteplici transizioni che investono le nuove generazioni (transizione al lavoro e alle professioni, transizione green e transizione digitale), promuovendo le competenze emergenti dai Framework europei come “competenze di cittadinanza” collegate all’educazione civica e all’essere cittadini attivi. Al termine del percorso verrà rilasciato un open badge che lo studente potrà utilizzare sul proprio CV.

Per maggiori informazioni »

Meccatronica

Il modello camerale di certificazione delle competenze nel settore della meccatronica è stato sviluppato a livello nazionale dall'Unione italiana delle Camere di commercio attraverso una partnership operativa con l'associazione nazionale Federmeccanica e con in coinvolgimento della rete nazionale M2A, costituita dalle imprese e dalle scuole con indirizzo meccatronico. Come requisito di accesso al processo di certificazione, sono previste almeno 200 ore di stage da svolgere nel triennio che verteranno sulle competenze specifiche individuate da Federmeccanica, in base alle esigenze manifestate dalle imprese del settore. Al termine del percorso verrà rilasciato un open badge che lo studente potrà utilizzare sul proprio CV.

Per maggiori informazioni »

Moda-Tessile

Il modello camerale di certificazione delle competenze nel settore della moda è stato sviluppato a livello nazionale dall'Unione italiana delle Camere di commercio in partnership con Confindustria Moda e la Rete Nazionale TAM. Al termine del percorso verrà rilasciato un open badge che lo studente potrà utilizzare sul proprio CV.

Per maggiori informazioni »

Turismo

Scopo del progetto è quello di offrire agli studenti esperienze di PCTO di qualità, centrate su competenze referenziate svolte in contesti aziendali che assicurino crescita personale e sicurezza, che contribuiscano al riconoscimento delle competenze maturate, attraverso una certificazione di parte terza promossa da Unioncamere e riconosciuta dal mondo delle imprese a partire dagli standard nazionali forniti da Re.Na.I.A, UNIONCAMERE, FIPE e FEDERALBERGHI. I requisiti minimi prevedono almeno 160 ore di attività svolte in contesti extra-scolastici. Al termine del percorso verrà rilasciato un open badge che lo studente potrà utilizzare sul proprio CV.

Per maggiori informazioni »

 

Per informazioni e adesioni

Ufficio Cultura e relazioni d'impresa STUDI STATISTICA e PREZZI
statistica.fe@fera.camcom.it -  Tel. 0532/783.935-936

« febbraio 2024 »
febbraio
lumamegivesado
1234
567891011
12131415161718
19202122232425
26272829

Consultazione atti depositati dagli agenti di riscossione

Questionario

Segnalazione pubblicazioni non conformi

 
Standard

Powered by Plone ®

Camera di Commercio

I dati di fatturazione sono quelli della nuova Camera di commercio Industria Artigianato Agricoltura di Ferrara e Ravenna

C.F. e Partita Iva 02608840399
Codice IPA UFAV18
Tel. 0532/783.711
Posta Elettronica Certificata
cciaa@pec.fera.camcom.it