Camera di Commercio di Ferrara
Tu sei qui: Portale Statistica, Studi e Informazione Economica Osservatorio dell'economia Notizie Osservatorio dell'economia - 30 Settembre 2022

bottone_imprese_senza_pec

bottone_cancellaz.png

Supporto-Specialistico

Infogrammi interattivi della Camera di Commercio di Ferrara

Linea Amica

 
Azioni sul documento

Osservatorio dell'economia - 30 Settembre 2022

ultima modifica 30/09/2022 10:54

NEL SECONDO TRIMESTRE 2022 INDICATORI CONGIUNTURALI CHE COLGONO I PRIMI EFFETTI DELLA CRISI ENERGETICA, LE CRESCENTI TENSIONI GEOPOLITICHE E LA MANCANZA DI MATERIE PRIME Crescono produzione manifatturiera (+6,1%), fatturato (+6,9%) ed esportazioni (+20,6%) Frenano le costruzioni (+3,3%) e il commercio al dettaglio (+0,9%) Valore aggiunto provinciale, a fine 2022, stimato al +3,4%

Osservatorio dell'economia - 30 Settembre 2022

Osservatorio dell'economia

In crescita nel secondo trimestre di quest’anno, rispetto allo stesso periodo del 2021, sia la produzione manifatturiera (+6,1%) sia il fatturato (+6,9%). Frena, dopo i forti incrementi dello scorso anno, il volume d’affari delle costruzioni (+3,3%) e nel commercio al dettaglio le vendite faticano a rimanere in terreno positivo (+0,9%). Secondo Prometeia, inoltre, il valore aggiunto della provincia per l’anno in corso rallenterà la risalita al +3,4%, per poi ridursi ulteriormente nel 2023. È quanto è emerso nella riunione dell’Osservatorio dell’economia della Camera di commercio tenutosi ieri mattina (30 settembre) alla presenza delle Istituzioni e dei vertici delle associazioni di categoria.

 

“Oggi è a rischio la tenuta sociale del Paese. L’aumento dei costi di produzione e gestione delle aziende impongono interventi urgenti di sostegno e, allo stesso tempo, soluzioni strutturali non più procrastinabili. Serve un’azione congiunta che riporti il sistema economico su quei binari di competitività che avevano permesso alle imprese di tornare a crescere a ritmi sostenuti, dopo lo stop pandemico, trainando una risalita dei tassi di occupazione”. Così Paolo Govoni, commissario straordinario della Camera di commercio, a commento dei dati diffusi dall’Ente di Largo Castello.

 

Gli indicatori del commercio esteroevidenzia l’Ufficio Studi della Camera di commercio - elaborati sulla base delle informazioni diffuse da Istat e riferiti al primo semestre 2022, grazie anche agli effetti inflattivi, registrano ancora una variazione tendenziale trimestrale a due cifre (+20,6%). Il dato finale dei primi sei mesi, circa 1.496 milioni di euro, è superiore al massimo della serie storica del periodo raggiunto in precedenza nel 2018, per oltre 10 punti percentuali.

vedi la PRESENTAZIONE del 30 Settembre 2022 »

vedi il REPORT del 30 Settembre 2022 »

ARCHIVIO Report e Presentazioni »

vedi gli infogrammi congiunturali »

Infografica-ODE-set2022-1.png Infografica-ODE-set2022-2.png


 

« dicembre 2022 »
dicembre
lumamegivesado
1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031

Consultazione atti depositati dagli agenti di riscossione

Questionario

Segnalazione pubblicazioni non conformi

 
Standard

Powered by Plone ®

Camera di Commercio

Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura di Ferrara

C.F. e Partita Iva 00292740388
Codice IPA D0YUP8
Tel. 0532/783.711
Posta Elettronica Certificata
protocollo@fe.legalmail.camcom.it