Camera di Commercio di Ferrara
Tu sei qui: Portale Newsletter ed SMS Registro Imprese 20 febbraio 2015 - Newsletter Registro Imprese

20 febbraio 2015 - Newsletter Registro Imprese


20/02/2015

Situazione patrimoniale consorzi e contratti di rete: scadenza presentazione prorogata al 2 marzo - Rilascio del modello per redazione on line del contratto di rete tipizzato

Situazione patrimoniale consorzi e contratti di rete: scadenza presentazione prorogata al 2 marzo

Il 2 marzo prossimo scadrà il termine per la presentazione delle situazioni patrimoniali dei consorzi che, ancora per l’anno corrente, potranno presentare la nota integrativa in formato PDF/A-1.

Si rammenta che l’espressione “situazione patrimoniale” contenuta nel codice civile equivale a quella del bilancio delle società di cui all’art. 2423 del Codice civile, in forza del richiamo letterale contenuto nell’art 2615 bis c.c. alle “norme relative al bilancio di esercizio delle società per azioni” il quale comprende, oltre allo stato patrimoniale, anche il conto economico (in formato XBRL) e la nota integrativa di cui sopra.

Si ricorda, altresì, che il 2 marzo scadrà anche il termine per la presentazione della situazione patrimoniale dei contratti di rete che hanno istituito un fondo patrimoniale e un organo comune destinato a svolgere attività con i terzi. La situazione patrimoniale dovrà essere redatta secondo le disposizioni relative al bilancio di esercizio delle società per azioni. Tale disposizione si applica anche ai contratti di rete privi di personalità giuridica. In questo caso, il modello da presentare al registro delle imprese riporterà i dati dell’impresa che provvede al deposito corrispondente all'impresa dove è posta la sede della rete o a quella di riferimento, mentre gli allegati conterranno il codice fiscale ed i dati identificativi della rete. Per maggiori informazioni consultare la pagina del sito dedicata ai contratti di rete.

Rilascio del modello per redazione on line del contratto di rete tipizzato

Dal 15 gennaio scorso, sul sito contrattidirete.registroimprese.it è disponibile il servizio gratuito "Contratti di rete" per redigere online l'atto in formato XML relativo al modello tipizzato del Contratto di Rete.

A seguito della pubblicazione delle specifiche tecniche per la compilazione del modello standard - avvenuta l’8 gennaio scorso sul sito del Ministero dello Sviluppo Economico - il contratto di rete può essere sottoscritto direttamente tramite firma digitale dei rappresentanti delle imprese partecipanti (dando così attuazione a quanto previsto dall’art. 3 comma 4-quater della legge 134/2012 sulla trasmissione dei contratti di rete al registro delle imprese).

Per utilizzarlo l’applicativo informatico messo a punto dal sistema camerale è sufficiente registrarsi gratuitamente sul portale http://www.registroimprese.it e disporre, per ogni rappresentante di impresa, di un dispositivo di firma digitale.

Accedendo dal sito contrattidirete.registroimprese.it, l’utente viene guidato a compilare e firmare digitalmente il contratto che, al termine della procedura, sarà disponibile in formato elaborabile (XML) in modo da facilitare l’integrazione delle informazioni nel Registro delle imprese. Prima dell’invio al Registro delle Imprese, tramite la Comunicazione Unica, l’atto dovrà essere registrato fiscalmente presso gli uffici dell’Agenzia delle Entrate che provvederà a rilasciare la ricevuta di registrazione, necessaria per la trasmissione telematica al Registro delle Imprese.

E' possibile scaricare la guida aggiornata dall'indirizzo http://contrattidirete.registroimprese.it/reti/ dal link "Guide" in alto a destra.

Accessibilità

Logo cnipa accessibilità Logo attestante il superamento ai sensi della Legge n.4/2004 della verifica tecnica di accessibilità

  

Privacy      Note Legali

Standard

Powered by Plone ®

Camera di Commercio

Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura di Ferrara

C.F. e Partita Iva 00292740388
Codice IPA D0YUP8
Tel. 0532/783.711
Posta Elettronica Certificata
protocollo@fe.legalmail.camcom.it