Camera di Commercio di Ferrara
Tu sei qui: Portale CCIAA Accorpamento Paolo Govoni nominato commissario straordinario della Camera di commercio di Ferrara dal ministro dello sviluppo economico Stefano Patuanelli

Supporto-Specialistico

Infogrammi interattivi della Camera di Commercio di Ferrara

Linea Amica

 
Azioni sul documento

Paolo Govoni nominato commissario straordinario della Camera di commercio di Ferrara dal ministro dello sviluppo economico Stefano Patuanelli

ultima modifica 05/01/2021 12:53

La nomina, a firma del Ministro Patuanelli, necessaria per completare le procedure di accorpamento dell’Ente di Largo Castello con la Camera di commercio di Ravenna

Paolo Govoni è stato nominato commissario straordinario della Camera di commercio di Ferrara dal ministro dello sviluppo economico. Dopo essere stato alla guida della Camera di commercio come presidente dal 3 aprile 2014, aveva dovuto lasciare l'incarico a seguito del DL Agosto, che, all’articolo 61, aveva previsto la decadenza degli organi e il successivo commissariamento degli enti camerali non ancora accorpati. La Camera di commercio potrà tornare completamente operativa; la figura del commissario infatti opererà con i poteri del presidente, ma anche in sostituzione della Giunta e del Consiglio, fino all’avvenuto accorpamento con la Camera di commercio di Ravenna e alla designazione degli organi del nuovo Ente che nascerà dalla fusione.

Standard

Powered by Plone ®

Camera di Commercio

Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura di Ferrara

C.F. e Partita Iva 00292740388
Codice IPA D0YUP8
Tel. 0532/783.711
Posta Elettronica Certificata
protocollo@fe.legalmail.camcom.it