Camera di Commercio di Ferrara
Tu sei qui: Portale Urp Sala Stampa Comunicati Stampa 2019 comunicati stampa Comunicato Stampa n. 6 - 28 gennaio 2019

Infogrammi interattivi della Camera di Commercio di Ferrara

Linea Amica

 
Azioni sul documento

Comunicato Stampa n. 6 - 28 gennaio 2019

— archiviato sotto:
ultima modifica 25/01/2019 11:56

ESSERE BRAVI NON BASTA! IN VIAGGIO TRA LA SCUOLA E IL LAVORO - L’EVENTO IN CAMERA DI COMMERCIO MERCOLEDI’ 30 GENNAIO - Un incontro ravvicinato con gli studenti ferraresi del triennio delle scuole medie superiori, i loro professori e le loro famiglie

Orientare le scelte formative e professionali dei giovani, accrescere la produttività delle imprese, favorire l’occupabilità dei lavoratori, incentivare la nascita di nuovi imprenditori adeguatamente formati e ridurre il mismatching tra domanda e offerta di lavoro, sviluppando proficue sinergie con gli altri attori istituzionali che operano a livello locale nell’ambito delle politiche attive del lavoro ed apportando il contributo delle proprie competenze ed esperienze nonché il rapporto diretto con le imprese sul territorio. Queste le azioni messe in campo dalla Camera di commercio, che saranno riprese dal convegno “Essere bravi non basta! In viaggio tra la scuola e il lavoro”, un incontro ravvicinato con gli studenti ferraresi del triennio delle scuole medie superiori, con i loro professori e con le loro famiglie ed in programma mercoledì 30 gennaio, dalle 9.00 alle 12.00, presso la sala Conferenze della Camera di commercio.

L’iniziativa, che rientra tra le nuove funzioni in materia di orientamento scolastico e di alternanza scuola-lavoro affidate dalla legge di riforma anche alle Camere di commercio, offrirà numerosi spunti di riflessione per una strategia di ampio respiro che aiuti i giovani a vivere i processi di cambiamento prevenendo le distorsioni, cogliendo le opportunità e puntando sulle proprie competenze. Si parlerà, in particolare, della trasformazione del mondo del lavoro, di come essa si sta realizzando e quali saranno le conseguenze a stretto giro sulle professioni e sulle persone, soprattutto sul territorio ferrarese.

Il tema dell’orientamento e dell’alternanzaha sottolineato Paolo Govoni, presidente dell’Ente di Largo Castelloè caro da tempo alla Camera di commercio, che da oltre 10 anni è impegnata a favorire un dialogo proficuo tra mondo della scuola e sistema produttivo, colmando così alcune lacune del nostro mercato del lavoro. Il convegno – ha concluso il presidente della Camera di commercio – contribuirà anche a far conoscere ai giovani il settore del lavoro autonomo ed imprenditoriale valorizzando, al contempo, adeguatamente le opportunità occupazionali connesse alle varie forme di autoimpiego e autoimprenditorialità”.

Anche per questo, a breve, la Camera di commercio sottoscriverà con Anpal servizi ed Ufficio Scolastico Regionale per l’Emilia-Romagna (Ufficio VI Ambito territoriale di Ferrara), un apposito protocollo d’intesa ai fine di rafforzare ulteriormente il sistema di relazioni tra le scuole ed il mondo delle imprese, anche attraverso il coinvolgimento delle Organizzazioni imprenditoriali.

Dopo l’intervento introduttivo di Mauro Giannattasio, Segretario generale della Camera di commercio, Pietro Aimetti, partner del Gruppo Class, ed Andrea Granelli, presidente di Kanso, spiegheranno agli oltre 130 ragazzi già accreditati come sta cambiando il mercato del lavoro e le tante opportunità offerte dall’utilizzo delle nuove tecnologie.

La partecipazione al convegno è gratuita. Per ulteriori informazioni: Ufficio Cultura e relazioni d’impresa e-mail: statistica@fe.camcom.it, telefono: 0532.783936-935.

 


Riferimento per i Media:
Camera di Commercio di Ferrara
Ufficio Stampa E-mail: stampa@fe.camcom.it Tel: 0532 783802 - 903

Accessibilità

Logo cnipa accessibilità Logo attestante il superamento ai sensi della Legge n.4/2004 della verifica tecnica di accessibilità

  

Privacy      Note Legali

Standard

Powered by Plone ®

Camera di Commercio

Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura di Ferrara

C.F. e Partita Iva 00292740388
Codice IPA D0YUP8
Tel. 0532/783.711
Posta Elettronica Certificata
protocollo@fe.legalmail.camcom.it