Camera di Commercio di Ferrara
Tu sei qui: Portale Urp Sala Stampa Comunicati Stampa 2019 comunicati stampa Comunicato Stampa n. 16 - 10 aprile 2019

Infogrammi interattivi della Camera di Commercio di Ferrara

Linea Amica

 
Azioni sul documento

Comunicato Stampa n. 16 - 10 aprile 2019

— archiviato sotto:
ultima modifica 10/04/2019 10:16

Prosegue l’impegno dell’Ente di Largo castello ad “attrarre” sempre più nuovi investitori stranieri- Govoni: “Obiettivo dell’incontro avviare forme di partenariato e sviluppare progetti congiunti” - DOMANI MATTINA (11 APRILE 2019), IN CAMERA DI COMMERCIO, OSPITE DEL PRESIDENTE GOVONI L’AMBASCIATORE IN ITALIA DELLA REPUBBLICA DI TUNISIA - A seguire, incontri bilaterali tra imprese emiliano-romagnole e tunisine

 

Piena collaborazione per far crescere il già positivo trend che caratterizza gli interscambi economici tra la provincia di Ferrara e la Tunisia; interesse a migliorare i rapporti economici ed istituzionali; un sì convinto all'invito ad avviare forme di partenariato in aree di comune interesse e a sviluppare progetti congiunti in particolare nella commercializzazione dei prodotti Agroalimentari, e nei settori delle Energie rinnovabili, del Turismo, dei Prodotti chimici e degli Articoli in gomma.

 

Questi i contenuti dell'incontro che si svolgerà domani, alle ore 9.30, in Camera di commercio, tra il presidente dell’Ente di Largo Castello, Paolo Govoni, e l’ambasciatore in Italia della Repubblica di Tunisia, S.E. Moez Sinaqui, diplomatico di grande esperienza e percorso professionale, che sarà accompagnato per l’occasione dal Console Onorario per l’Emilia-Romagna, Davide Cappeddu.

 

Dopo i saluti istituzionali del Prefetto di Ferrara, Michele Campanaro, del Sindaco della Città capoluogo, Tiziano Tagliani, e dell’On. Deputato, Andrea De Maria, in qualità di Relatore della Commissione Esteri, toccherà a Mourad Fradi, presidente della Camera di commercio e industria di Tunisi, a Riadh Ben Salah, Delegato generale Cepex (Centro di promozione delle Esportazioni di Milano), a Touraya Khayati (Generale della FIPA (Agenzia dell’Investimento estero), e ad Aslam Berjeb, consigliere della Camera di commercio e industria di Tunisi Tunisi, dare avvio, insieme ai vertici delle Associazioni di categoria, agli incontri bilaterali tra imprese emiliano-romagnole e tunisine con l’obiettivo di approfondire le opportunità d’affari, i vantaggi, le prospettive di investimento e di cooperazione commerciale.




Piena collaborazione per far crescere il già positivo trend che caratterizza gli interscambi economici tra la provincia di Ferrara e la Tunisia; interesse a migliorare i rapporti economici ed istituzionali; un sì convinto all'invito ad avviare forme di partenariato in aree di comune interesse e a sviluppare progetti congiunti in particolare nella commercializzazione dei prodotti Agroalimentari, e nei settori delle Energie rinnovabili, del Turismo, dei Prodotti chimici e degli Articoli in gomma.
Questi i contenuti dell'incontro che si svolgerà domani, alle ore 9.30, in Camera di commercio, tra il presidente dell’Ente di Largo Castello, Paolo Govoni, e l’ambasciatore in Italia della Repubblica di Tunisia, S.E. Moez Sinaqui, diplomatico di grande esperienza e percorso professionale, che sarà accompagnato per l’occasione dal Console Onorario per l’Emilia-Romagna, Davide Cappeddu.
Dopo i saluti istituzionali del Prefetto di Ferrara, Michele Campanaro, del Sindaco della Città capoluogo, Tiziano Tagliani, e dell’On. Deputato, Andrea De Maria, in qualità di Relatore della Commissione Esteri, toccherà a Mourad Fradi, presidente della Camera di commercio e industria di Tunisi, a Riadh Ben Salah, Delegato generale Cepex (Centro di promozione delle Esportazioni di Milano), a Touraya Khayati (Generale della FIPA (Agenzia dell’Investimento estero), e ad Aslam Berjeb, consigliere della Camera di commercio e industria di Tunisi Tunisi, dare avvio, insieme ai vertici delle Associazioni di categoria, agli incontri bilaterali tra imprese emiliano-romagnole e tunisine con l’obiettivo di approfondire le opportunità d’affari, i vantaggi, le prospettive di investimento e di cooperazione commerciale.


 

Riferimento per i Media:
Camera di Commercio di Ferrara
Ufficio Stampa E-mail: stampa@fe.camcom.it Tel: 0532 783802 - 903

Accessibilità

Logo cnipa accessibilità Logo attestante il superamento ai sensi della Legge n.4/2004 della verifica tecnica di accessibilità

  

Privacy      Note Legali

Standard

Powered by Plone ®

Camera di Commercio

Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura di Ferrara

C.F. e Partita Iva 00292740388
Codice IPA D0YUP8
Tel. 0532/783.711
Posta Elettronica Certificata
protocollo@fe.legalmail.camcom.it