Camera di Commercio di Ferrara
Tu sei qui: Portale Urp Sala Stampa Comunicati Stampa 2019 comunicati stampa Comunicato Stampa n. 1 - 2 gennaio 2019

Supporto-Specialistico

Infogrammi interattivi della Camera di Commercio di Ferrara

Linea Amica

 
Azioni sul documento

Comunicato Stampa n. 1 - 2 gennaio 2019

— archiviato sotto:
ultima modifica 02/01/2019 11:06

Govoni: “Sempre più urgenti sono gli investimenti nel capitale umano, nella semplificazione e nell’efficienza, accompagnando l’organizzazione e i processi verso la trasformazione digitale della pubblica amministrazione, delle imprese, delle filiere e dei territori” - BANDO MULTIDISCIPLINARE, OLTRE 300 LE RICHIESTE DI FINANZIAMENTO ALLA CAMERA DI COMMERCIO: E NON SI ARRESTANO - Arrivano dalla Camera di commercio i dati sulle adesioni delle imprese ferraresi. Tra i progetti più gettonati, piani di rilancio aziendale, mercati internazionali, inserimento di manager a tempo, mantenimento dell’occupazione e nascita di nuove imprese

Oltre 300 le richieste di finanziamento (numero destinato a crescere perché tantissime sono quelle già in fase di compilazione) inviate dalle imprese ferraresi alla Camera di commercio per il Bando multidisciplinare per la crescita e la competitività, promosso dall’Ente di Largo Castello e dai Comuni della provincia in stretta collaborazione con le Associazioni economiche e le Organizzazioni sindacali. Tra i progetti più graditi agli imprenditori, quelli per la redazione di piani di rilancio aziendale, seguiti a pari merito dai programmi per la penetrazione sui mercati internazionali, l’inserimento di manager a tempo, il mantenimento dell’occupazione e la nascita di nuove imprese.

Paolo Govoni, presidente della Camera di commercio, non nasconde la sua soddisfazione: “Le tantissime domande pervenute danno voce ad un sistema di imprese per niente rassegnato ma desideroso di competere e di creare ricchezza e benessere sul territorio. Il problema della produttività, che resta ferma al palo, rende urgenti gli investimenti nel capitale umano, nella semplificazione e nell’efficienza, accompagnando l’organizzazione e i processi verso la trasformazione digitale della pubblica amministrazione, delle imprese, delle filiere e dei territori. Questa è la sfida alla quale le Camere di commercio intendono rispondere, forti delle nuove funzioni assegnate loro dalle recenti normative”.

 

A chi si rivolge

Alle imprese:

  • con sede legale e/o unità locale operativa situata nella provincia di Ferrara

  • costituite in qualsiasi forma giuridica

Misure, interventi finanziabili e contributo massimo erogabile

Misura 1: Consolidamento, sviluppo e riposizionamento aziendale – fino a € 8.000

Misura 2: Occupazione e temporary manager – fino a € 3.000

Misura 3: Internazionalizzazione e supporto all’export – fino a € 5.000

Misura 4: Consulenza per la partecipazione a programmi UE – fino a € 3.000

Misura 5: Start up d’impresa – fino a € 5.000

Le imprese possono attivare contemporaneamente fino a 3 misure per un contributo massimo di 20.000 euro.

Criteri di valutazione

  • Ordine cronologico di presentazione

  • Regolarità e conformità ai contenuti del bando

  • Per la sola Misura 5, valutazione di un Comitato tecnico

 


 

Riferimento per i Media:
Camera di Commercio di Ferrara
Ufficio Stampa E-mail: stampa@fe.camcom.it Tel: 0532 783802 - 903

« luglio 2020 »
luglio
lumamegivesado
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031

Consultazione atti depositati dagli agenti di riscossione

Questionario

Segnalazione pubblicazioni non conformi

 
Accessibilità

Logo cnipa accessibilità Logo attestante il superamento ai sensi della Legge n.4/2004 della verifica tecnica di accessibilità

  

Privacy      Note Legali

Standard

Powered by Plone ®

Camera di Commercio

Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura di Ferrara

C.F. e Partita Iva 00292740388
Codice IPA D0YUP8
Tel. 0532/783.711
Posta Elettronica Certificata
protocollo@fe.legalmail.camcom.it