Camera di Commercio di Ferrara
Tu sei qui: Portale Urp Sala Stampa Comunicati Stampa 2018 comunicati stampa Comunicato Stampa n. 13 - 20 febbraio 2018

Infogrammi interattivi della Camera di Commercio di Ferrara

Linea Amica

 
Azioni sul documento

Comunicato Stampa n. 13 - 20 febbraio 2018

— archiviato sotto:
ultima modifica 20/02/2018 10:40

Al via una serie di incontri tra la Giunta camerale, le associazioni delle imprese e i vertici delle istituzioni bancarie del territorio per individuare linee di azione comune - GOVONI ”CON LE ASSOCIAZIONI IMPRENDITORIALI PROPORREMO ALLE BANCHE ACCORDI DI COLLABORAZIONE PER SOSTENERE, ATTRAVERSO APPOSITE RISORSE, LE IMPRESE FERRARESI NELLA COMPETIZIONE SUI MERCATI” - L’obiettivo: dare respiro finanziario alle imprese aventi adeguate prospettive economiche

Nella partita dello sviluppo anche le banche, alle quali con le associazioni di categoria la Camera di commercio proporrà accordi di collaborazione per sostenere, attraverso apposite risorse, le imprese ferraresi in una fase impegnativa della competizione sui mercati. Questa la direzione tracciata ieri mattina (20 febbraio) dalla Giunta dell’Ente di Largo Castello per rilanciare l’economia e le prospettive di crescita della nostra provincia.

La Camera di commercio ha stanziato, per il 2018, più di 2 milioni di euro destinati a sostenere i deboli segnali di ripresa ed aiutare le imprese, in particolare piccole e medie, a superare le fragilità ancora presenti. Progetti che hanno bisogno di una larga condivisione, soprattutto finanziaria, che per il numero uno della Camera di commercio deve coinvolgere, oltre che i Comuni, il sistema di rappresentanza delle imprese e del lavoro e l'Università, anche gli istituti di credito che operano attivamente nel territorio con l’obiettivo di favorire una addizionalità delle risorse ed una maggiore qualificazione dei progetti di investimento presentati dalle imprese.

Si lavorerà, in particolare, alla sospensione e all’allungamento dei prestiti, al finanziamento dei progetti imprenditoriali d’investimento, alla implementazione di strumenti che favoriscano forme di integrazione fra le imprese, lo sviluppo di modelli reticolari di offerta produttiva, commerciale e turistica, il riposizionamento all’interno delle dinamiche internazionali delle filiere e delle reti e che facilitino tanto la promozione di innovazione, digitalizzazione e creatività quanto il rafforzamento organizzativo e culturale del sistema imprenditoriale ferrarese.

Di fronte agli sforzi e al lavoro incessante che tanti imprenditori ferraresi quotidianamente compiono per uscire dalla crisi – ha sottolineato Paolo Govoni, presidente della Camera di commercio - non possiamo non ricordare che le piccole imprese rappresentano la spina dorsale dell'economia provinciale. L'impresa è la nostra prima risorsa, capace di produrre ricchezza, lavoro, benessere sociale. Non facciamo prevalere il cinismo di chi auspica selezioni severe per il mondo delle piccole imprese, taglieremmo il ramo che ha sostenuto finora il nostro benessere”.

Nelle valutazioni di merito creditizio effettuate dalle banche, infine, la Camera di commercio punterà alla valorizzazione delle formule di aggregazione, come strutture diffuse e filiere orizzontali, e dei fattori intangibili come qualità del management, formazione, utilizzo di canali internet di vendita o di metriche basate sui giudizi espressi dalla clientela (es. web reputation).

Per maggiori informazioni: ufficio Marketing del territorio della Camera di Commercio (tel. 0532/783813-820; e-mail: promozione@fe.camcom.it).

 

Riferimento per i Media:
Camera di Commercio di Ferrara
Ufficio Stampa E-mail: stampa@fe.camcom.it Tel: 0532 783802 - 903

Accessibilità

Logo cnipa accessibilità Logo attestante il superamento ai sensi della Legge n.4/2004 della verifica tecnica di accessibilità

  

Privacy      Note Legali

Standard

Powered by Plone ®

Camera di Commercio

Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura di Ferrara

C.F. e Partita Iva 00292740388
Codice IPA D0YUP8
Tel. 0532/783.711
Posta Elettronica Certificata
protocollo@fe.legalmail.camcom.it