Camera di Commercio di Ferrara
Tu sei qui: Portale Urp Sala Stampa Comunicati Stampa 2017 comunicati stampa Comunicato Stampa n. 35 - 5 luglio 2017

Infogrammi interattivi della Camera di Commercio di Ferrara

Linea Amica

 
Azioni sul documento

Comunicato Stampa n. 35 - 5 luglio 2017

— archiviato sotto:
ultima modifica 05/07/2017 10:38

Domande a partire dal 10 luglio e fino al 30 settembre 2017, salvo esaurimento delle risorse disponibili - DALLA REGIONE UN FONDO DI 47 MILIONI DI EURO PER START UP E GREEN ECONOMY - Il bando, in anteprima, in Camera di commercio giovedì 20 luglio dalle ore 10.00

47 milioni di euro dalla Regione Emilia-Romagna per il credito agevolato per startup e innovazione energetica, un sostegno alla nuova imprenditorialità e all’incremento dell’autoproduzione di energia da fonti rinnovabili. Il Fondo Starter, gestito dalla Regione tramite Unifidi, Consorzio unitario di garanzia Emilia-Romagna selezionato con gara pubblica europea, mette a disposizione 11 milioni di euro di finanziamenti in tre anni, per favorire la nascita di nuove imprese e sostenere la crescita di quelle con un massimo di 5 anni di attività.

Del bando e delle numerose opportunità per gli imprenditori ad esso correlate se ne parlerà, in anteprima, nella sala Conferenze della Camera di commercio a partire dalle ore 10.00 di giovedì 20 luglio. Dopo i saluti del Segretario generale dell’Ente di Largo Castello, Mauro Giannattasio, toccherà a Marco Borioni, Sviluppo degli strumenti finanziari della Regione Emilia Romagna, e a Nicola Gobbi, Ufficio agevolazioni e prodotti di Unifidi Emilia Romagna, illustrare i requisiti di ammissione, le spese ammissibili e le modalità di presentazione delle domande di accesso al Fondo.

Il Fondo, le cui domande dovranno essere presentate – on line – a partire dal 10 luglio e fino al 30 settembre 2017 (salvo esaurimento delle risorse disponibili), finanzierà, tra l’altro, gli investimenti in innovazione produttiva e di servizio, lo sviluppo organizzativo, la messa a punto dei prodotti e servizi che presentino potenzialità concrete di sviluppo, il consolidamento e la creazione di nuova occupazione sulla base di piani industriali, anche attraverso percorsi di rete, l’introduzione e l’uso di strumenti ICT nelle forme di servizi e soluzioni avanzate con acquisti di soluzioni customizzate di software e tecnologie innovative per la manifattura digitale, l’ acquisizione di brevetti, licenze, marchi, avviamento e la partecipazione a fiere e interventi promozionali.

Agevolazione: il Fondo interviene concedendo finanziamenti a tasso agevolato con provvista mista, derivante per il 70% dalle risorse pubbliche del Fondo (Por Fesr 2014-2020) e per il restante 30% da risorse messe a disposizione degli Istituti di credito convenzionati. I finanziamenti, nella forma tecnica di mutuo chirografario, potranno avere la durata compresa tra 36 e 96 mesi (incluso un preammortamento massimo di 12 mesi), ed importo ricompreso tra un minimo di 20 mila euro ad un massimo di 300mila euro.

Sarà finanziabile il 100% del progetto presentato. L’onere effettivo degli interessi a carico dell’impresa beneficiaria, sarà pari alla media ponderata fra i due seguenti tassi:

  • Tasso di interesse pari allo 0,00% a valere sulla parte di finanziamento avente provvista pubblica (70%);

  • Tasso di interesse pari all’Euribor 6 mesi mmp + spread massimo del 4,75% per la parte di finanziamento con provvista bancaria (30%).

Per maggiori informazioni: ufficio Promozione e sviluppo della Camera di commercio (tel. 0532/783820-813; e-mail: promozione@fe.camcom.it).


Camera di Commercio di Ferrara
Ufficio Stampa E-mail: stampa@fe.camcom.it Tel: 0532 783802 - 903

Accessibilità

Logo cnipa accessibilità Logo attestante il superamento ai sensi della Legge n.4/2004 della verifica tecnica di accessibilità

  

Privacy      Note Legali

Standard

Powered by Plone ®

Camera di Commercio

Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura di Ferrara

C.F. e Partita Iva 00292740388
Codice IPA D0YUP8
Tel. 0532/783.711
Posta Elettronica Certificata
protocollo@fe.legalmail.camcom.it