Camera di Commercio di Ferrara
Tu sei qui: Portale Urp Sala Stampa Comunicati Stampa 2017 comunicati stampa Comunicato Stampa n. 18 - 23 marzo 2017

Supporto-Specialistico

Infogrammi interattivi della Camera di Commercio di Ferrara

Linea Amica

 
Azioni sul documento

Comunicato Stampa n. 18 - 23 marzo 2017

— archiviato sotto:
ultima modifica 22/03/2017 12:13

Govoni: “Crescono le città e i territori che colgono la sfida della cultura come driver di sviluppo, per incidere sul senso di appartenenza e sul “fare” delle comunità, dialogando con le imprese e innestando percorsi di riconoscimento” - DAL PALIO DI FERRARA A INTERNAZIONALE, DALLE MILLE MIGLIA AL CARNEVALE DI CENTO: TUTTI GLI EVENTI FINANZIATI DALLA CAMERA DI COMMERCIO NEL 2017 - Il sistema produttivo culturale e creativo fatto da imprese, pubblica amministrazione e non profit genera in Italia 89,7 miliardi di euro, arrivando a muovere nell’insieme 249,8 miliardi, equivalenti al 17% del valore aggiunto nazionale

Offrire - accanto alla storia, ai borghi, alle piazze e alle bellezze naturali - la forza della contemporaneità, attraverso gli eventi più evocativi, l’enogastronomia, lo stile e la moda ferraresi. Questo l’obiettivo della Giunta della Camera di commercio che, nel 2017, sosterrà, finanziariamente e sul Web, la totalità delle manifestazioni di interesse turistico di rilevanza nazionale ed internazionale della nostra provincia: dal Palio di Ferrara a Internazionale, dalle MilleMiglia al Carnevale di Cento. E ancora, dall’Incendio del Castello al Ferrara Buskers Festival, dalla Fiera del Birdwatching alle Giornate del riso di Jolanda di Savoia, dall’aglio di Voghiera alla Sagra dell’Anguilla a Comacchio. “Del restosottolinea Paolo Govoni, presidente dell’Ente di Largo Castello - crescono le città e i territori che colgono la sfida della cultura come driver di sviluppo, per incidere sul senso di appartenenza e sul “fare” delle comunità, dialogando con le imprese e innestando percorsi di riconoscimento. Cultura e turismo – prosegue il presidente della Camera di commercio - si confermano sempre più uno dei motori trainanti dell’economia italiana. Il sistema produttivo culturale e creativo fatto da imprese, pubblica amministrazione e non profit genera 89,7 miliardi di euro, arrivando a muovere nell’insieme 249,8 miliardi, equivalenti al 17% del valore aggiunto nazionale”.

Riflettori puntati, inoltre, su FuturPera, il salone internazionale dedicato alla pericoltura che si terrà nei padiglioni della Fiera di Ferrara dal 16 al 18 novembre prossimi. 13.500 euro le risorse stanziate dalla Camera di commercio a sostegno della manifestazione che, dopo aver ampiamente vinto la sfida delle prima edizione, con oltre 8 mila presenze, cento espositori e oltre cinquanta appuntamenti tra convegni, meeting e incontri tecnici, si articolerà su un’ampia parte espositiva e commerciale di 16mila metri quadri in una location rinnovata che ospiterà le migliori aziende produttrici della pera di qualità, accanto a quelle che si occupano di commercializzazione e logistica, di produzione di agrofarmaci a basso impatto ambientale, di macchine e attrezzature innovative, fino ai droni e all’agricoltura di precisione.

Tra gli obiettivi della Camera di commercio – conclude Govoni – quello di contribuire a dare il via a una nuova stagione nel turismo che, partendo dall’ineguagliabile patrimonio storico e artistico, dai territori e dallo straordinario mix di bellezze naturali e capacità dell’uomo, sappia sempre più trarre linfa creativa e competitività. Siamo a Ferrara, patrimonio dell’umanità. La creatività, l’accoglienza, la qualità e la bellezza sono la risposta più efficace ai pericoli di omologazione e di livellamento che inevitabilmente l'interconnessione mondiale comporta. Ma non è soltanto una questione di risorse: servono idee, entusiasmo, proposte, facendo sistema tra il settore pubblico, il mondo delle imprese, la scuola e l'università, la comunicazione e lo sport, i giovani che lavorano e studiano all'estero. Occorre un grande sforzo da fare, ciascuno nel suo campo, con la volontà di lavorare insieme per promuovere la conoscenza e la diffusione, nel mondo, delle nostre bellezze e dei nostri prodotti”.

Per maggiori informazioni: ufficio Promozione della Camera di commercio (tel. 0532/783813-820; e-mail: promozione@fe.camcom.it).

 

Riferimento per i Media:
Camera di Commercio di Ferrara
Ufficio Stampa E-mail: stampa@fe.camcom.it Tel: 0532 783802 - 903

Accessibilità

Logo cnipa accessibilità Logo attestante il superamento ai sensi della Legge n.4/2004 della verifica tecnica di accessibilità

  

Privacy      Note Legali

Standard

Powered by Plone ®

Camera di Commercio

Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura di Ferrara

C.F. e Partita Iva 00292740388
Codice IPA D0YUP8
Tel. 0532/783.711
Posta Elettronica Certificata
protocollo@fe.legalmail.camcom.it