Camera di Commercio di Ferrara
Tu sei qui: Portale Urp Sala Stampa Comunicati Stampa 2016 comunicati stampa Comunicato Stampa n. 28 - 28 aprile 2016

Infogrammi interattivi della Camera di Commercio di Ferrara

Linea Amica

 
Azioni sul documento

Comunicato Stampa n. 28 - 28 aprile 2016

— archiviato sotto:
ultima modifica 28/04/2016 12:05

Govoni: “Una attenzione particolare in questa ricorrenza al mondo dei giovani ed all'uso consapevole di internet e, al contempo, una giornata per raccontare la rivoluzione che lo sviluppo della rete ha prodotto, soprattutto per il sistema economico” LA CAMERA DI COMMERCIO ALLA SCUOLA ISIT BASSI BURGATTI DI CENTO PER RACCONTARE AI GIOVANI LA RIVOLUZIONE CHE LO SVILUPPO DELLA RETE HA PRODOTTO Italian Internet Day domani mattina (29 Aprile) alle ore 9,00 in collaborazione con Unioncamere e Infocamere

ll 30 aprile del 1986 l’Italia per la prima volta si è connessa ad Internet: il segnale, partito dal Centro universitario per il calcolo elettronico (CNUCE) di Pisa, arrivò alla stazione di Roaring Creek, in Pennsylvania l’Italia - ed in particolare il CNR di Pisa - si collegò per la prima volta alla rete di Arpanet, realizzata dalle università americane, entrando così ufficialmente nell’era di Internet.

Ricorrendo il trentennale di quell’evento, nelle giornate del 29 e del 30 aprile, su tutto il territorio nazionale si svolgeranno moltissime iniziative finalizzate a celebrare l’evento, ad avvicinare in particolar modo i giovani ad un uso consapevole di Internet e a raccontare la rivoluzione che lo sviluppo della rete ha prodotto.

L’evento sarà l’occasione per far capire ai “nativi digitali” quale ruolo svolga oggi Internet nella nostra vita quotidiana e quali straordinarie opportunità possano aprirsi con l’ulteriore diffusione di servizi basati sulle nuove tecnologie. Partendo proprio da quelli erogati dall’intero sistema camerale e dalla Camera di commercio di Ferrara in particolare che, supportata da Unioncamere e InfoCamere, organizza all’ISIT Bassi Burgatti, a Cento, venerdi’ 29 aprile alle ore 9,00 un evento che sarà anche momento di studio e formazione per approfondire il ruolo di Internet nella società ma anche una occasione per confermare - una volta di più - quanto i temi della rete, della digitalizzazione e della semplificazione da essa derivante, siano centrali nell’azione del Sistema Camerale.

Con la volontà di celebrare il trentennale del primo collegamento a internet in Italia la Camera di commercio, - ha sottolineato il Presidente della Camera di Commercio Paolo Govoni - ha indetto per la mattina del 29 aprile prossimo un momento celebrativo (Internet day) avente l'obiettivo di raccontare la rivoluzione che lo sviluppo della rete ha prodotto, in particolare per i giovani ed il sistema delle imprese. L'incontro, che non avrà il carattere del convegno o del workshop, sarà un evento partecipato e condiviso nel quale interverranno giovani esperti di digitale, imprenditori del web, imprenditori, startupper e divulgatori allo scopo di sensibilizzare gli studenti ad un utilizzo consapevole e produttivo dello strumento tecnologico. Anche alla luce delle numerose iniziative promosse in questi anni – conclude Govoni - è stato scelto il Bassi Burgatti guidato dal Dirigente scolastico Andrea Sardini che ringrazio sentitamente. Questa iniziativa, all’interno di un istituto all’avanguardia in un territorio particolarmente provato dagli eventi sismici del 2012, vuole agevolare e rafforzare il collegamento tra istruzione, formazione e fabbisogni del sistema produttivo”,

L’incontro all’ISIT Bassi Burgatti di Cento è strutturato in due parti: una iniziale, che rappresenta la storia digitale e gli strumenti oggi resi disponibili dal Sistema Camerale nell’ambito del programma dell’Agenda digitale e la seconda parte dedicata alle realtà e eccellenze digitali del territorio provinciale ed ai progetti in corso, quali “Eccellenze in digitale, “Eccellenze produttive” e “Crescere in digitale”.

Dopo il saluto del Dirigente scolastico Andrea Sardini, interverranno Angela Boscagin Infocamere, Andrea Migliari Responsabile Comunicazione - Progetti Speciali della Camera di commercio di Ferrara e Daniele Borrelli consulente web/social marketing del Progetto Ars Digitalia Ferrara.

Oggi il sistema camerale gestisce uno dei più grandi database del Paese - con informazioni aggiornate quotidianamente su oltre 6 milioni di imprese e 10 milioni di persone – che, attraverso un data center all’avanguardia, nel 2015 ha erogato circa 20 milioni di visure online e gestito oltre 3 milioni di pratiche telematiche.

 

Riferimento per i Media:

Camera di Commercio di Ferrara
Ufficio Stampa E-mail: stampa@fe.camcom.it Tel: 0532 783802 - 903

Accessibilità

Logo cnipa accessibilità Logo attestante il superamento ai sensi della Legge n.4/2004 della verifica tecnica di accessibilità

  

Privacy      Note Legali

Standard

Powered by Plone ®

Camera di Commercio

Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura di Ferrara

C.F. e Partita Iva 00292740388
Codice IPA D0YUP8
Tel. 0532/783.711
Posta Elettronica Certificata
protocollo@fe.legalmail.camcom.it