Camera di Commercio di Ferrara
Tu sei qui: Portale Urp Sala Stampa Comunicati Stampa 2016 comunicati stampa Comunicato Stampa n. 67 - 28 novembre 2016

Supporto-Specialistico

Infogrammi interattivi della Camera di Commercio di Ferrara

Linea Amica

 
Azioni sul documento

Comunicato Stampa n. 67 - 28 novembre 2016

— archiviato sotto:
ultima modifica 28/11/2016 12:22

Sala convegni gremita in Camera di commercio con la presenza di imprese, dirigenti scolastici, insegnanti e studenti - “IL RAPPORTO SCUOLA-IMPRESA: ALLEANZA PER IL FUTURO” - SI E’ SVOLTO LUNEDÌ 28 NOVEMBRE IL CONVEGNO PROMOSSO DALLA CAMERA DI COMMERCIO INSIEME AL MINISTERO DELL'ISTRUZIONE, UNIONCAMERE E INFOCAMERE

L’inserimento organico di percorsi obbligatori di alternanza nelle scuole superiori ed il riconoscimento del valore dell’imparare lavorando. Questo uno dei tasselli più importanti per la piena riuscita della riforma introdotta dal Governo Renzi con “La buona scuola” e che è stata al centro del convegno “Il rapporto scuola-impresa: alleanza per il futuro”, che si è svolto lunedì 28 novembre presso la sala Conferenze della Camera di commercio di Ferrara.

Il convegno, promosso dall’Ente di Largo Castello insieme al Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca, Unioncamere e Infocamere, è stato una preziosa occasione per presentare il Registro nazionale per l’alternanza scuola-lavoro, prezioso punto di incontro (virtuale) tra i ragazzi che frequentano il triennio conclusivo di un istituto tecnico, di un liceo o di un istituto professionale e le imprese italiane disponibili ad offrire loro un periodo di apprendimento on the job. Per ciascuna impresa, ente o professionista, il Registro riporta il numero massimo degli studenti ospitabili, i periodi dell’anno in cui è possibile svolgere l’attività di alternanza e i percorsi di alternanza offerti.

Il nuovo portale si occuperà anche dell’alternanza scuola-lavoro da svolgere in regime di apprendistato. D’intesa con il Ministero del Lavoro e con il Ministero dell’Istruzione, infatti, nell’area aperta e consultabile del Registro nazionale per l’alternanza scuola-lavoro, le imprese potranno segnalare anche la propria disponibilità ad ospitare gli studenti in apprendistato (di primo livello), destinato ai giovani dai 15 ai 25 anni che intendano acquisire una qualifica o un diploma professionale, un diploma di istruzione secondaria superiore o il certificato di specializzazione tecnica superiore. Sempre online, gli istituti scolastici – cui spetta per legge provvedere alla copertura assicurativa degli allievi in alternanza - potranno trovare tutte le informazioni necessarie per stipulare le apposite convenzioni con le imprese e gli enti pubblici e privati disponibili ad ospitare i giovani.

Dopo i saluti del presidente Govoni e di Giovanni Desco, direttore Ambito territoriale di Ferrara dell’Ufficio Scolastico regionale, sono intervenuti Claudio Gagliardi, vice Segretario generale di Unioncamere, e Antonio Tonini, responsabile della funzione Applicazioni di InfoCamere, che hanno illustrato, anche attraverso le testimonianze di imprese, Istituti scolastici e studenti ferraresi, tutte le opportunità correlate all’alternanza scuola-lavoro.

Sul sito www.fe.camcom.it è possibile scaricare le slide presentate dai relatori.

Per ulteriori informazioni: ufficio Marketing del territorio della Camera di commercio ( 0532/783820-821-813; promozione@fe.camcom.it).

 

Riferimento per i Media:

Camera di Commercio di Ferrara
Ufficio Stampa
E-mail: stampa@fe.camcom.it Tel: 0532 783802 - 903

 

 

 

 

 

 

 

 


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Standard

Powered by Plone ®

Camera di Commercio

Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura di Ferrara

C.F. e Partita Iva 00292740388
Codice IPA D0YUP8
Tel. 0532/783.711
Posta Elettronica Certificata
protocollo@fe.legalmail.camcom.it