Camera di Commercio di Ferrara
Tu sei qui: Portale Urp Sala Stampa Comunicati Stampa 2011 Comunicati Stampa Comunicato Stampa n. 70 - 31 agosto 2011

Supporto-Specialistico

Infogrammi interattivi della Camera di Commercio di Ferrara

Linea Amica

 
Azioni sul documento

Comunicato Stampa n. 70 - 31 agosto 2011

— archiviato sotto:
ultima modifica 31/08/2011 09:57

Una impresa ferrarese su due assume per conoscenza diretta del candidato - FARSI CONOSCERE È FONDAMENTALE PER TROVARE LAVORO - Intanto, con il contributo della Camera di Commercio, entro il 31 dicembre di quest’anno verranno assunti nella nostra provincia - a tempo indeterminato - 100 giovani sotto i 35 anni

Farsi conoscere (e apprezzare) e saper scrivere un bel curriculum vale molto di più di qualsiasi altra strada per trovare un lavoro. Ben di più, ad esempio, di quanto possa fare il suggerimento fornito da conoscenti comuni.

 Secondo quanto dichiarano le imprese interpellate dalla Camera di Commercio di Ferrara nell’ambito del Sistema informativo Excelsior di Unioncamere e Ministero del Lavoro, quasi una azienda su due nel 2010 ha effettuato un’assunzione per conoscenza diretta del candidato, magari avvenuta nell’ambito di un precedente periodo di lavoro o di stage, con una crescita sensibile di questa modalità di individuazione del personale rispetto all’anno precedente, quando ad essa ricorreva poco più del 25% delle imprese. La seconda modalità di selezione è quella legata alle banche dati aziendali, dove vengono conservati i curriculum dei candidati: ad esse fanno riferimento oltre il 30% delle aziende (contro il 21% del 2009).

Si riduce invece la rilevanza della segnalazione da parte di conoscenti e fornitori: se nel 2009 la utilizzava il 20% delle imprese, ad essa ha fatto ricorso solo l’11% del mondo produttivo estense. In calo, al contrario, tutte le modalità che comportano il ricorso ad intermediari, come le società di lavoro interinale e Internet, che restano comunque un canale di selezione significativo per le imprese di 50-499 dipendenti soprattutto del settore industriale.

 “Il clima economico che stiamo vivendo impone alle imprese grande attenzione nella selezione del personale”, ha detto il presidente della Camera di Commercio, Carlo Alberto Roncarati. “In un contesto del genere – ha proseguito Roncarati - il ‘fiuto’ dell’imprenditore e il rapporto di fiducia che può essersi creato tra quest’ultimo e un giovane alla ricerca di lavoro, magari in occasione di uno stage o tirocinio, diventa premiante ai fini di una assunzione. Ciò non toglie che il sistema delle agenzie e dei servizi – pubblici e privati – per il lavoro vada sostenuto e supportato perché può allargare le opportunità di incontro domanda-offerta”.

 La conoscenza diretta resta il canale di assunzione preferito per le imprese di minori dimensioni (l’hanno utilizzata il 53% delle aziende con meno di 9 dipendenti), soprattutto del settore industriale. Le banche date aziendali rappresentano invece il canale preferito dalle imprese che superano i 50 dipendenti, che ricorrono a questa modalità di selezione in oltre il 46% dei casi. Le segnalazioni di conoscenti o fornitori dell’azienda, in sensibile calo rispetto allo scorso anno, sono state utilizzate prevalentemente dalla imprese con meno di 9 dipendenti. Si riduce, infine, il numero delle imprese che hanno utilizzato i quotidiani e la stampa specializzata per selezionare il proprio personale. A dimostrazione ulteriore che trovare lavoro passa sempre di più attraverso la conquista della fiducia nelle proprie capacità.

 Intanto, con il contributo della Camera di Commercio (fino a 8.000 euro ad azienda), entro il 31 dicembre di quest’anno verranno assunti nella nostra provincia - a tempo indeterminato - 100 giovani (62,1% uomini e 34,9% donne) sotto i 35 anni.

 

Riferimento per i Media:
Camera di Commercio di Ferrara
Ufficio Stampa E-mail: stampa@fe.camcom.it Tel: 0532 783802 - 903

Accessibilità

Logo cnipa accessibilità Logo attestante il superamento ai sensi della Legge n.4/2004 della verifica tecnica di accessibilità

  

Privacy      Note Legali

Standard

Powered by Plone ®

Camera di Commercio

Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura di Ferrara

C.F. e Partita Iva 00292740388
Codice IPA D0YUP8
Tel. 0532/783.711
Posta Elettronica Certificata
protocollo@fe.legalmail.camcom.it