Camera di Commercio di Ferrara
Tu sei qui: Portale Urp Sala Stampa Comunicati Stampa 2011 Comunicati Stampa Comunicato Stampa n. 6 - 25 gennaio 2011

Infogrammi interattivi della Camera di Commercio di Ferrara

Linea Amica

 
Azioni sul documento

Comunicato Stampa n. 6 - 25 gennaio 2011

ultima modifica 07/06/2011 13:50

Tutte le novità e gli aggiornamenti IVA nei rapporti internazionali: modelli Intrastat, prestazioni di servizi ed elenchi "Black List". Ad oggi gia’ pervenute oltre 100 adesioni

La Camera di Commercio inaugura domani “Ferrara International Meeting”, il ciclo annuale di eventi dedicati alle imprese del sistema Ferrara che vogliono crescere sui mercati esteri.

“Ferrara International Meeting”, il programma di formazione per l’internazionalizzazione riservato alle imprese della provincia giunto alla sua 5^ edizione, riparte domani mercoledì 26 gennaio.

Con inizio alle ore 9,00, presso la sala convegni della Camera di Commercio in Largo Castello n. 6, esperti e consulenti aggiorneranno gli operatori sui cambiamenti che hanno interessato gli adempimenti Iva relativi ai rapporti internazionali nel 2010 e sulle novità del 2011, anche in vista della scadenza del 31 gennaio per la presentazione degli elenchi "Black List".

Si tratta del primo dei tredici meeting specialistici messi a punto in questo 2011 dalla Camera di Commercio di Ferrara in stretta collaborazione con le Associazioni imprenditoriali di categoria, Sprinter – Emilia Romagna ed il Consorzio Simpler: un’occasione privilegiata di formazione e di assistenza per ogni impresa che desidera affrontare con successo i mercati internazionali.

Tanti gli appuntamenti che offriranno spunti di approfondimento ed opportunità commerciali alle imprese: i contratti internazionali ed il piano di sviluppo internazionale, gli Inconterms e i trasporti, il prezzo di vendita e i listini export, i finanziamenti all’export, le operazioni triangolari e quadrangolari, la gestione del rischio commerciale ed il Dual Use.

Imperdibili saranno anche le giornate organizzate in collaborazione con l’Agenzia delle Dogane di Ferrara per approfondire aspetti fiscali e doganali nelle operazioni import-export e Porte aperte all’Internazionalizzazione: una opportunità unica per imprenditori e manager in cerca di nuovi sbocchi, nuove idee, nuove collaborazioni, di intessere relazioni e alleanze con i più importanti attori che operano in Italia (e non solo) sulla frontiera della promozione e della commercializzazione internazionale.

“L'apertura internazionale – ha commentato il Presidente della Camera di Commercio, Carlo Alberto Roncarati - che sino a qualche tempo fa rappresentava per le imprese una semplice opportunità di crescita, è divenuta una delle condizioni fondamentali per la loro esistenza. Il nostro programma di assistenza e orientamento è una iniziativa importante, che mette in campo ulteriori opportunità di relazione per le nostre imprese di piccola e media dimensione che investono per ampliare i propri mercati di riferimento”.

La partecipazione al seminario del 26 gennaio è gratuita. Per saperne di più è possibile consultare il sito www.fe.camcom.it o contattare l’ufficio Internazionalizzazione  (tel. 0532/783.806 – 812-817, fax 0532/203855, e-mail: estero@fe.camcom.it).

 

 

Riferimento per i Media:
Camera di Commercio di Ferrara
Ufficio Stampa E-mail: stampa@fe.camcom.it Tel: 0532 783802 - 903

 

Accessibilità

Logo cnipa accessibilità Logo attestante il superamento ai sensi della Legge n.4/2004 della verifica tecnica di accessibilità

  

Privacy      Note Legali

Standard

Powered by Plone ®

Camera di Commercio

Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura di Ferrara

C.F. e Partita Iva 00292740388
Codice IPA D0YUP8
Tel. 0532/783.711
Posta Elettronica Certificata
protocollo@fe.legalmail.camcom.it