Camera di Commercio di Ferrara
Tu sei qui: Portale Urp Progetto Responsabilità Sociale d'impresa I dettagli del progetto Responsabilità Sociale d'impresa

Infogrammi interattivi della Camera di Commercio di Ferrara

Linea Amica

 
Azioni sul documento

I dettagli del progetto Responsabilità Sociale d'impresa

ultima modifica 09/10/2017 15:13
2.48387096774

IL PROGETTO

La Camera di Commercio di Ferrara in collaborazione con la Provincia di Ferrara promuove la Responsabilità Sociale d’Impresa (abbrev. RSI) presso le aziende del territorio, grazie a un progetto finanziato dalla Regione Emilia-Romagna, totalmente gratuito per le imprese.

La RSI è l’integrazione volontaria delle dimensioni sociale e ambientale nelle operazioni economiche e nei rapporti con tutte le parti interessate. Per approfondire

Il progetto consiste nella creazione delle condizioni favorevoli per accrescere il numero delle imprese ferraresi socialmente responsabili, attraverso attività di informazione e di orientamento, elaborazione di linee guida specifiche per piccole e medie imprese, sostegno alle imprese interessate ad adottare sistemi di certificazione standard.

Progetti similari volti a promuovere la RSI sono stati già finanziati in altri territori emiliano-romagnoli. Scopri quali progetti e dove

Consulta le slide di presentazione del progetto »

 

PERCHÈ ADERIRE: I VANTAGGI

Aderire al progetto è una grande opportunità per le aziende ferraresi. Ecco perché:

  • Consulenza strategica gratuita per individuare il percorso più adatto – fattibile e semplice – per la tua azienda
  • Premialità per la partecipazione a bandi di finanziamento regionali
  • Adeguamento alle linee guida internazionali
  • Vantaggio competitivo da valorizzare in termini di comunicazione alla clientela.

Questi sono i principali, ma se vuoi conoscerne molti altri consulta l’elenco sul sito della Regione Emilia-Romagna dedicato alle imprese.

STRUMENTI DI RSI TRA CUI SCEGLIERE

La RSI si può applicare a diverse aree delle attività economiche e gestionali, indipendentemente dalle dimensioni dell’azienda e dal settore produttivo.

Di seguito sono indicate le aree di Rsi e le possibili iniziative e strumenti utilizzabili da qualsiasi impresa di qualsiasi settore e dimensione.

Qualità del lavoro e relazioni con i dipendenti

  • Orientamento e aggiornamento professionale
  • Gruppi qualità interni
  • Pari opportunità per soggetti deboli (disabili, minoranze etniche, ecc.)
  • Certificazioni per la sicurezza del lavoro (oltre D.L. 626)
  • Coinvolgimento dei Rappresentanti dei lavoratori sulla sicurezza (Rls)
  • Confronto periodico con le Rsu interne sulla organizzazione del lavoro
  • Iniziative tese a fidelizzare il rapporto dipendenti-azienda
  • Indagini sulla soddisfazione dei lavoratori e sulla valutazione del clima aziendale
  • Certificazione sociale (es. Sa8000)
  • Norma guida Uni Iso 26000
  • Promozione pari opportunità di genere
  • Flessibilità degli orari in entrata/uscita per genere /Banca Ore
  • Nido aziendale
  • Presenza di donne nel management e in ruoli di responsabilità

Rapporti e progetti con la Comunità

  • Supporto a progetti-iniziative culturali
  • Supporto a iniziative socio-assistenziali
  • Supporto a iniziative sportive
  • Volontariato di impresa
  • Supporto a progetti di cooperazione internazionale
  • Giornata di volontariato aziendale (Community day)
  • Iniziative di dialogo-consultazione su temi sociali ed ambientali con il vicinato e altri attori locali
  • Partnership su progetti specifici con Università e altri soggetti del territorio

Gestione dell’ambiente

  • Certificazioni ambientali di processo (es. Emas Ue, Iso14001)
  • Certificazione ambientale di prodotto (es. Ecolabel Ue, Epd)
  • Analisi del ciclo di vita dei prodotti
  • Innovazione di prodotto di rilevanza sociale e ambientale
  • Utilizzo di "Tecnologie pulite”
  • Green procurement (acquisti di prodotti e servizi con criteri ambientali)
  • Riduzione dei consumi energetici
  • Utilizzo di energie rinnovabili
  • Riduzione e recupero acque
  • Riduzione, recupero e riciclo rifiuti/materie nei processi produttivi
  • Riduzione emissioni nocive in atmosfera
  • Riduzione degli impatti lungo la filiera fornitori -distributori -consumatori finali
  • Mobility manager (es. car-pooling e car-sharing per i trasferimenti casa-lavoro)

Coinvolgimento dei fornitori per miglioramenti ambientali e sociali

  • Selezione dei fornitori e sub-fornitori in base a prodotti e servizi con criteri ambientali sociali (es. certificazioni ambientali Emas, Iso14001, Eco-label, Dichiarazioni ambientali di prodotto, certificazione Sa8000, minori imballaggi e ritiro, mezzi di consegna a basso impatto ambientale)

Corporate Governance

  • Codice di condotta – Codice etico
  • Regole trasparenti sul funzionamento degli organi di governo aziendali e sui rapporti tra proprietà e management
  • Opportunità di azionariato rivolte ai dipendenti

Rendicontazione-comunicazione ambientale e sociale (accountability)

  • Bilancio Sociale
  • Bilancio Ambientale
  • Bilancio di Sostenibilità
  • Report su temi specifici e informazione su profilo e perfomance sociali/ambientali nel Bilancio Annuale
  • Standard AA1000

Marketing sociale / Cause related marketing

  • Campagne promozionali di prodotti e servizi a sostegno di una causa sociale o ambientale (cause related marketing).

COME ADERIRE AL PROGETTO

Aderire è semplice e gratuito: compila il questionario online per descrivere lo stato dell’arte della tua azienda rispetto alla RSI.

COME PARTECIPARE AGLI INCONTRI INFORMATIVI SUL PROGETTO

Sono seminari informativi della durata di circa due ore dedicati al tuo settore produttivo: Agricoltura, Turismo, Pesca, Terziario e Manufatturiero. La partecipazione è gratuita ma la registrazione è obbligatoria.

 

CONTATTI DI RIFERIMENTO

Per informazioni sul progetto e per assistenza gratuita allo sviluppo di una iniziativa di RSI sarà attivo un helpdesk per tutta la durata del progetto:

Referente helpdesk

Dott. Paolo Fabbri Tel. 333.6960362 - e-mail paolo@punto3.info

Accessibilità

Logo cnipa accessibilità Logo attestante il superamento ai sensi della Legge n.4/2004 della verifica tecnica di accessibilità

  

Privacy      Note Legali

Standard

Powered by Plone ®

Camera di Commercio

Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura di Ferrara

C.F. e Partita Iva 00292740388
Codice IPA D0YUP8
Tel. 0532/783.711
Posta Elettronica Certificata
protocollo@fe.legalmail.camcom.it