Camera di Commercio di Ferrara
Tu sei qui: Portale Amministrazione Trasparente Attività e procedimenti Tipologie di Procedimento

Infogrammi interattivi della Camera di Commercio di Ferrara

Linea Amica

 
Azioni sul documento

Procedimenti amministrativi della Camera di commercio di Ferrara

— archiviato sotto:
ultima modifica 11/07/2019 09:26
2.28571428571

Art. 35 c.1 D.Lgs. 33/2016

PEC istituzionale dell'Ente:

protocollo@fe.legalmail.camcom.it

Informazioni, orari e modalità per ottenere le informazioni relative ai procedimenti in corso

Per informazioni, orari, indirizzi, recapiti telefonici si rimanda alla pagina del sito internet con sedi e orari.

Per ottenere informazioni relative a procedimenti in corso gli interessati possono mettersi in contatto con l'unità organizzativa competente. 
L'elenco completo degli uffici con relativi recapiti è accessibile da questo link

Accesso ai servizi on-line

La Camera di Commercio di Ferrara ha reso disponibile un servizio di modulistica on-line che consente di trasmettere i diversi modelli agli Uffici destinatari direttamente dal sito utilizzando la propria firma digitale.

per informazioni e accesso al servizio »

 

Per l'invio di pratiche telematiche al Registro Imprese o per l'accesso alle informazioni presenti nel Registro Imprese (visure, copie di atti e bilanci) si rinvia al sito internet www.registroimprese.it.

Modalità di pagamento

Dal portale della Camera di Commercio di Ferrara è possibile effettuare pagamenti on-line con carta di credito per usufruire dei servizi a pagamento

per le modalità ordinarie di pagamento »

per informazioni e accesso al servizio di pagamento on line »

Per l'invio di pratiche telematiche al Registro Imprese o per l'accesso alle informazioni presenti nel Registro Imprese (visure, copie di atti e bilanci) e il pagamento dei relativi oneri si rinvia al sito internet www.registroimprese.it.

Potere sostitutivo

Il potere sostitutivo in caso di inerzia del responsabile del procedimento è attribuito al Segretario Generale, dott. Mauro Giannattasio (art. 2, comma 9 bis Legge 241/90). L'intervento sostitutivo previsto dall'articolo 2 comma 9-ter della legge 241/90 può essere richiesto scrivendo all'indirizzo PEC: protocollo@fe.legalmail.camcom.it In questo caso il termine per la conclusione del procedimento è pari alla metà di quello originariamente previsto.

 

Customer satisfaction

I risultati dell'indagine customer satisfaction sono disponibili a questo link.

Elenco dei procedimenti amministrativi 
suddivisi per unità organizzativa competente

Procedimenti comuni alle diverse aree organizzative

Unità organizzativa responsabile dell'istruttoria:
Ufficio Relazioni con il Pubblico e comunicazione

Responsabile del procedimento:
Ciascun responsabile competente per lo specifico procedimento

Responsabile ad emanare il provvedimento finale:
Dirigente competente per area

Procedimento

Normativa

Atto
Iniziale

Termine

Modulistica e informazioni

Tutela amministrativa e giurisdizionale

Esercizio diritto di accesso documentale

L. 241/90 e Dlgs 69/09 Regolamento diritto di accesso approvato dal Consiglio camerale

Istanza di parte

Termine conclusione procedimento:
30 gg. dalla richiesta
Giudice Amministrativo (TAR) entro 30 giorni
Esercizio di accesso civico semplice Art. 5 del D.Lgs. 33/2013, come modificato dal D.Lgs. 97/2016 Istanza di parte Termine conclusione procedimento:
30 gg. dalla richiesta
Esercizio di accesso civico generalizzato Art. 5 del D.Lgs. 33/2013, come modificato dal D.Lgs. 97/2016 Istanza di parte Termine conclusione procedimento:
30 gg. dalla richiesta
Rimborso 
diritti di segreteria
Normativa relativa al procedimento di interesse Istanza di parte Termine conclusione procedimento:
30 gg. dalla istanza
Commissione Tributaria provinciale, nel termine di 60 gg

 

 

1. Area Promozione, informazione economica, Risorse e Patrimonio

Risorse e patrimonio

Diritto annuale

Unità organizzativa responsabile dell'istruttoria:
Contabilità e bilancio diritto annuale

Responsabile del procedimento:
Cristina Sandri

Responsabile ad emanare il provvedimento finale:
Mauro Giannattasio

Procedimento

Normativa

Atto Iniziale

Termine

Modulistica e informazioni

Tutela amministrativa e giurisdizionale

Rimborso degli importi erroneamente versati per il diritto annuale

Art. 18 L.580/93

Istanza di parte

Termine conclusione procedimento:
90 gg. dalla data di presentazione della domanda

Commissione Tributaria provinciale, nel termine di 60 gg

Sgravio degli importi erroneamente iscritti a ruolo

D.lgs. 112/99

Istanza di parte

Termine conclusione procedimento:
30 gg. dalla data di presentazione della domanda

Commissione Tributaria provinciale, nel termine di 60 gg
Concessione della rateazione del pagamento

Regolamento camerale in materia di diritto annuale - art. 13

Istanza di parte

Termine conclusione procedimento:
30 giorni dalla istanza

Commissione Tributaria provinciale, nel termine di 60 gg

 

Contabilità

Unità organizzativa responsabile dell'istruttoria:
Contabilità e bilancio e diritto annuale

Responsabile del procedimento:
Cristina Sandri

Responsabile ad emanare il provvedimento finale:
Mauro Giannattasio

Procedimento

Normativa

Atto Iniziale

Termine

Modulistica e informazioni

Tutela amministrativa e giurisdizionale

Liquidazione quote associative Delibera di Giunta di adesione o rinnovo

Istanza di parte (Arrivo richiesta di pagamento)

Termine conclusione procedimento:
30 gg. dalla data di arrivo della richiesta

Giudice Ordinario nei termini di prescrizione

Liquidazione contributi a imprese, associazioni ed enti vari e pagamento fatture fornitori

Determinazione del Segretario Generale di liquidazione

Determinazione del Segretario Generale

Termine conclusione procedimento:
30 gg. dalla Determinazione del Segretario Generale

Giudice Ordinario nei termini di prescrizione

 

Provveditorato e Servizi Tecnici

Unità organizzativa responsabile dell'istruttoria:
Provveditorato

Responsabile del procedimento:
Cristina Sandri

Responsabile ad emanare il provvedimento finale:
Mauro Giannattasio

Procedimento

Normativa

Atto Iniziale

Termine

Modulistica e informazioni

Tutela amministrativa e giurisdizionale

Acquisti sottosoglia
D. Lgs. 50/2016 e s.m.i.
D.P.R. 207/10 per le parti ancora in vigore in attesa degli atti attuativi

D'ufficio

Nei termini di legge in base all'oggetto e all'importo dell'affidamento

T.A.R. avverso il provvedimento finale entro 30 giorni

Altre procedure di acquisto (Convenzioni Consip, Intercent-ER, mercato elettronico, affidamenti in house)

Art. 1, L. 296/06
D.P.R. 207/10 per le parti ancora in vigore in attesa degli atti attuativi
L. 94/12
L. 135/12
L.488/99 e ss. mm.

D'ufficio

Nei termini di legge in base all'oggetto e all'importo dell'affidamento Giudice Amministrativo (TAR) entro il termine di 60 giorni oppure Ricorso Straordinario al Capo dello Stato entro il termine di 120 giorni
Procedure aperte, ristrette e negoziate di gara
D. Lgs. 50/2016 e s.m.i.
D.P.R. 207/10 per le parti ancora in vigore in attesa degli atti attuativi
D'ufficio Nei termini di legge in base all'oggetto e all'importo dell'affidamento Giudice Amministrativo (TAR) entro il termine di 60 giorni oppure Ricorso Straordinario al Capo dello Stato entro il termine di 120 giorni
Conferimento incarichi individuali esterni D. Lgs. 165/2001 e Regolamento per il conferimento di incarichi esterni, approvato con Deliberazione del Consiglio n. 6 del 29/04/2009 D'ufficio Termini definiti nell'avviso pubblico / lettera d'invito alla procedura comparativa Giudice Amministrativo (TAR) entro il termine di 60 giorni oppure Ricorso Straordinario al Capo dello Stato entro il termine di 120 giorni
Alienazione beni mobili e immobili DPR 254/2005
RD 827/1924
D'ufficio Termini definiti nell'avviso pubblico e legge Giudice Amministrativo (TAR) entro il termine di 60 giorni oppure Ricorso Straordinario al Capo dello Stato entro il termine di 120 giorni

 

Personale e organizzazione

Unità organizzativa responsabile dell'istruttoria:
Personale e organizzazione

Responsabile del procedimento:
Cristina Sandri

Responsabile ad emanare il provvedimento finale:
Mauro Giannattasio

Procedimento

Normativa

Atto Iniziale

Termine

Modulistica e informazioni

Tutela amministrativa e giurisdizionale

Procedure selettive per assunzioni di personale

D.Lgs. 165/2001
DPR 487/1994
Regolamento camerale approvato con Deliberazione del consiglio n. 5 del 07/06/2011
Determinazione del Segretario

Generale di approvazione bando

Termine conclusione procedimento:
termine previsto dal citato

regolamento e dal bando

Giudice Amministrativo (TAR) entro il termine di 60 giorni oppure Ricorso Straordinario al Capo dello Stato entro il termine di 120 giorni

Liquidazione indennità di anzianità o TFR

D.I. 12.7.82 e art. 2120 C.C.

Art. 39 CCNL del 6.7.1995 (sostituito dall’art. 7 CCNL del 13.5.1996) D.L. 78/2010 CONV. L.122/10 e D.L.138/2011 conv. L.148/2011

Richiesta di dimissioni

Termine conclusione procedimento:
- Cessazione per limiti di età: dopo 24 mesi dalla cessazione del rapporto di lavoro ed entro i 6 mesi successivi;
- cessazione per anzianità di servizio: dopo 3 mesi dalla cessazione del rapporto di lavoro ed entro i 3 mesi successivi


Pratiche di pensione

D.P.R. 8.8.91 N. 274 - D.P.R. 8.8.95 N. 335 e successive modifiche

Ricezione domanda di dimissioni

Termine conclusione procedimento:
90 gg. prima della data di cessazione dal servizio comunicazione all’INPDAP


Richieste di mobilità da parte di personale esterno e interno

Art. 30 dlgs. 165/2001 Richiesta dell’interessato Termine conclusione procedimento:
90 gg. dalla richiesta

 


 

Cultura e relazioni di impresa, Studi Statistica e Prezzi

Studi, Statistica e Prezzi

Unità organizzativa responsabile dell'istruttoria:
Cultura e Relazioni d'Impresa Studi Statistica e Prezzi

Responsabile del procedimento:
Mauro Giannattasio

Responsabile ad emanare il provvedimento finale:
Mauro Giannattasio

Procedimento

Normativa

Atto Iniziale

Termine

Modulistica e informazioni

Tutela amministrativa e giurisdizionale

Certificazione prezzi desunti dai listini pubblicati dalla CCIAA di Ferrara

R.D. 2011/1934 e D.P.R. n. 620 del 28.6.55 - Metodi e Norme Istat 1980 n.20 serie B Istanza di parte

Termine conclusione procedimento:
5 gg. dalla istanza

Giudice Amministrativo (TAR) entro il termine di 60 giorni oppure Ricorso Straordinario al Capo dello Stato entro il termine di 120 giorni

Visti di DEPOSITO su tariffari e listini

Regolamento approvato con delibera del Consiglio n. 15 del 22/11/11

Istanza di parte

Termine conclusione procedimento:
3 gg. dalla ricezione

 

Giudice Amministrativo (TAR) entro il termine di 60 giorni oppure Ricorso Straordinario al Capo dello Stato entro il termine di 120 giorni

Visti di CONFORMITÀ’ su preventivi, fatture, tariffari e listini

Legge Regione Sicilia n. 83 del 12/08/1981, art 32

Regolamento per il Servizio di Deposito Listini Prezzi, Tariffari ed attività collegate approvato con deliberazione del consiglio Camerale n. 16 del 22 novembre 2011


 

Istanza di parte

Termine conclusione procedimento:
5 gg. dalla ricezione

 

Giudice Amministrativo (TAR) entro il termine di 60 giorni oppure Ricorso Straordinario al Capo dello Stato entro il termine di 120 giorni

Adeguamenti depositi cauzionali agenzie d’affari

R.D. n. 773/1931 artt. 115 e 116 Istanza presentata da Pubblica Amministrazione Termine conclusione procedimento:
30 gg. dalla istanza
Giudice Amministrativo (TAR) entro il termine di 60 giorni oppure Ricorso Straordinario al Capo dello Stato entro il termine di 120 giorni

Parere su tariffe di pesa pubblica

R.D. n. 1175/1931 art. 212 (T.U.F.L.) Istanza presentata da Pubblica Amministrazione Termine conclusione procedimento:
30 gg. dalla istanza
Giudice Amministrativo (TAR) entro il termine di 60 giorni oppure Ricorso Straordinario al Capo dello Stato entro il termine di 120 giorni

 

Promozione e sviluppo del territorio e dell'impresa

Marketing del territorio

Unità organizzativa responsabile dell'istruttoria:
Marketing del territorio, innovazione e qualità

Responsabile del procedimento:
Mauro Giannattasio

Responsabile ad emanare il provvedimento finale:
Mauro Giannattasio

Procedimento

Normativa

Atto Iniziale

Termine

Modulistica e informazioni

Tutela amministrativa e giurisdizionale

Concessione di contributi per interventi indiretti a sostegno di iniziative di terzi di promozione economica

art. 12 L. n.241/1990 e regolamento approvato dal consiglio camerale

Istanza di parte (Domanda di contributo)

 

Termine conclusione procedimento:
90 gg. dalla data di ricevimento della documentazione completa e regolare

 

Giudice Amministrativo (TAR) entro il termine di 60 giorni oppure Ricorso Straordinario al Capo dello Stato entro il termine di 120 giorni
Concessione di contributi per interventi diretti a favore di una pluralità di soggetti selezionati tramite appositi bandi Specifici bandi

Istanza di parte (Domanda di  contributo)

Termine conclusione procedimento:
90 gg. dalla data di ricevimento della documentazione completa e regolare

Giudice Amministrativo (TAR) entro il termine di 60 giorni oppure Ricorso Straordinario al Capo dello Stato entro il termine di 120 giorni
Liquidazione di contributi per interventi indiretti a sostegno di iniziative di terzi di promozione economica

art. 12 L. n.241/1990 e regolamento approvato dal consiglio camerale

Rendicontazione (presentazione)

Termine conclusione procedimento:

60 gg. dalla data di ricevimento della documentazione completa e regolare

Giudice Amministrativo (TAR) entro il termine di 60 giorni oppure Ricorso Straordinario al Capo dello Stato entro il termine di 120 giorni
Liquidazione di contributi per interventi diretti a favore di una pluralità di soggetti selezionati tramite disciplinari contributivi Specifici Bandi

Rendicontazione (presentazione)

Termine conclusione procedimento:

60 gg. dalla data di ricevimento della documentazione completa e regolare

Giudice Amministrativo (TAR) entro il termine di 60 giorni oppure Ricorso Straordinario al Capo dello Stato entro il termine di 120 giorni

 

Marketing internazionale

Unità organizzativa responsabile dell'istruttoria:
Marketing internazionale

Responsabile del procedimento:
Mauro Giannattasio

Responsabile ad emanare il provvedimento finale:
Mauro Giannattasio

Procedimento

Normativa

Atto Iniziale

Termine

Modulistica e informazioni

Tutela amministrativa e giurisdizionale

Carnet ATA

Convenzione doganale A.T.A. (Bruxelles 6.12.61) ratificata con
DPR n. 2070 del 18.03.1963

Convenzione sull'ammissione temporanea di merci (Istanbul, 26.06.1990) ratificata con L. n. 479 del 26.10.1995

Istanza di parte

Termine conclusione procedimento:
3 giorni lavorativi dalla ricezione dell'istanza completa

Giudice Amministrativo (TAR) entro il termine di 60 giorni oppure Ricorso Straordinario al Capo dello Stato entro il termine di 120 giorni

Certificati d'origine (accreditato  ICC-WCF con n. IT1600701)

Artt. da 59 a 63 del Regolamento UE n. 952/2013 del 9 ottobre 2013 (nuovo CDU);

Artt. da 31 a 36 del Reg. Delegato UE n. 2446 DEL 28 luglio 2015;

Artt. da 57 a 59 del Reg. di esecuzione UE n. 2447 del 24 novembre 2015;

Linee Guida Eurochambres del 1^ gennaio 2016, basate sull’Allegato K della Convenzione internazionale di Kyoto sull’origine,

Protocollo dei requisiti standard e Linee Guida internazionali sulla certificazione dell’origine dell’ICC-WCF

Istanza di parte

Termine conclusione procedimento:
tempo reale a vista

Giudice Amministrativo (TAR) entro il termine di 60 giorni oppure Ricorso Straordinario al Capo dello Stato entro il termine di 120 giorni
Visti di conformità di firma e di deposito Nota Ministero Sviluppo economico n. 75361/2009;
Nota Unioncamere n. 18793/2009
Istanza di parte Termine conclusione procedimento:
tempo reale a vista
Giudice Amministrativo (TAR) entro il termine di 60 giorni oppure Ricorso Straordinario al Capo dello Stato entro il termine di 120 giorni

Codice meccanografico per operatori con l'estero

D.M. 14.5.1990 n. 110 e s.m.i.

Circolare Ministero attività Produttive n. 3576/C del 6/5/2004

Istanza di parte

Termine conclusione procedimento:
tempo reale a vista

Giudice Amministrativo (TAR) entro il termine di 60 giorni oppure Ricorso Straordinario al Capo dello Stato entro il termine di 120 giorni

Legalizzazione firme su atti aventi valore per l'estero

DM 12 luglio 2000 del Ministero dell'Industria e circolare ministeriale (Ministero dell'industria) 3490C/2000 
Art. 33 DPR 445/2000 
Circolare ministeriale 2/2001 (Ministero degli interni)
Istanza di parte Termine conclusione procedimento:
tempo reale a vista
Giudice Amministrativo (TAR) entro il termine di 60 giorni oppure Ricorso Straordinario al Capo dello Stato entro il termine di 120 giorni
Attestati di libera vendita Art. 5 della L. 9 del 21 febbraio 2014 (Destinazione Italia)
In attesa dell'emanazione del decreto ministeriale che uniformi i modelli, è confermata la prassi vigente.
Istanza di parte Termine conclusione procedimento:
tempo reale a vista
Giudice Amministrativo (TAR) entro il termine di 60 giorni oppure Ricorso Straordinario al Capo dello Stato entro il termine di 120 giorni
Visto poteri di firma su atti e dichiarazioni a valere per l'estero
Art. 5 della L. 9 del 21 febbraio 2014 (Destinazione Italia) In attesa dell'emanazione del decreto ministeriale che uniformi i modelli, Circolare Unioncamere 23571 del 16 ottobre 2014

Istanza di parte
Termine conclusione procedimento:
tempo reale a vista
Termine conclusione procedimento: 
tempo reale a vista

 

Sistema qualità e comunicazione

Progetti speciali - Manifestazioni"

Unità organizzativa responsabile dell'istruttoria:
Ufficio Relazioni con il Pubblico e comunicazione

Responsabile del procedimento:
Andrea Migliari

Responsabile ad emanare il provvedimento finale:
Mauro Giannattasio

Procedimento

Normativa

Atto Iniziale

Termine

Modulistica e informazioni

Tutela amministrativa e giurisdizionale

Premio Viviani

Delibera Giunta n. 489 del 18.10.86 che ha approvato il regolamento

Ricezione documentazione dalle scuole

Termine conclusione procedimento:
90 gg. dalla data di ricevimento di tutta la documentazione completa e regolare

Giudice Amministrativo (TAR) entro il termine di 60 giorni oppure Ricorso Straordinario al Capo dello Stato entro il termine di 120 giorni

Premiazione della Fedeltà al lavoro e per il Progresso economico

Bando annuale Ricezione documentazione completa Termine conclusione procedimento:
90 gg. dalla chiusura del

bando

Giudice Amministrativo (TAR) entro il termine di 60 giorni oppure Ricorso Straordinario al Capo dello Stato entro il termine di 120 giorni

 

Affari generali e segreteria organi

Affari generali e segreteria organi

Unità organizzativa responsabile dell'istruttoria:
Affari generali e segreteria organi

Responsabile del procedimento:
Mauro Giannattasio

Responsabile ad emanare il provvedimento finale:
Mauro Giannattasio

Procedimento

Normativa

Atto Iniziale

Termine

Modulistica e informazioni

Tutela amministrativa e giurisdizionale

Pubblicazione provvedimenti on-line

Regolamento camerale 18/01/2011 (R.D.2011/1934; art. 32 L.69/2009)

Procedimento d'ufficio

Termine conclusione procedimento:
- 15 gg. delibere giunta e consiglio

- 1g. determinazioni presidenziali assunte d’urgenza


Giudice Amministrativo (TAR) entro il termine di 60 giorni oppure Ricorso Straordinario al Capo dello Stato entro il termine di 120 giorni

Designazione rappresentante camerale in commissioni, comitati, fondazioni...

statuto/regolamento dell'ente richiedente Richiesta dell'ente interessato Termine conclusione procedimento:
60 gg. dal ricevimento della richiesta e, comunque, entro i termini previsti dallo statuto di riferimento
Giudice Amministrativo (TAR) entro il termine di 60 giorni oppure Ricorso Straordinario al Capo dello Stato entro il termine di 120 giorni

Sostituzione consigliere

Legge 29 dicembre 1993, n. 580, come modificata dal decreto legislativo 15 febbraio 2010, n. 23

Dimissioni dell'interessato

Termine conclusione procedimento:
deliberazione del Consiglio nella prima riunione utile dopo la designazione da parte del Presidente della Regione E.R.


Giudice Amministrativo (TAR) entro il termine di 60 giorni oppure Ricorso Straordinario al Capo dello Stato entro il termine di 120 giorni
Concessione patrocinio

Regolamento camerale 03/03/2015

Istanza dell’interessato Termine conclusione procedimento:
30 giorni dalla istanza
  • modulistica e documentazione
  • per tutte le informazioni (anche relative ai procedimenti in corso)
  • Giudice Amministrativo (TAR) entro il termine di 60 giorni oppure Ricorso Straordinario al Capo dello Stato entro il termine di 120 giorni

     

    2. Area Anagrafe delle imprese e Regolazione del Mercato

    Regolazione del Mercato, Mediazione Arbitrato

    Mediazione, Arbitrato e Composizione crisi da sovraindebitamento

    Unità organizzativa responsabile dell'istruttoria:
    Regolazione del mercato, Arbitrato, Mediazione e Composizione crisi da sovraindebitamento

    Responsabile del procedimento:
    Laura Tarabbia

    Responsabile ad emanare il provvedimento finale:
    Mauro Giannattasio

    Procedimento

    Normativa

    Atto Iniziale

    Termine

    Modulistica e informazioni

    Tutela amministrativa e giurisdizionale

    Nomina di arbitro da parte del Presidente della Camera di Commercio

    Clausola compromissoria

    Istanza di parte Termine conclusione procedimento:
    30 gg. dal deposito della richiesta di nomina salvo diverso accordo delle parti nella convenzione arbitrale

     

    Mediazione civile e commerciale

    D. Lgs. 4.3.2010 n. 28

    Regolamento del servizio di mediazione

    Istanza di parte

    Termine di fissazione del primo incontro di mediazione: 
    30 giorni dal deposito della domanda di mediazione.

    Termine conclusione procedimento:
    3 mesi dal deposito della domanda di mediazione, ovvero dalla scadenza di quello fissato dal giudice per il deposito della stessa salvo diverso accordo delle parti


    Arbitrato

    Regolamento arbitrale Istanza di parte Termine conclusione procedimento:
    6 mesi dalla costituzione del Tribunale arbitrale salvo diverso accordo delle parti nella convenzione arbitrale
    Composizione delle crisi da sovraindebitamento

    Legge 27 gennaio 2012, n. 3

    D.M. 24 settembre 2104, n. 202

    Regolamento dell'Organismo

    Istanza di parte Termini non fissati dalla norma

     

    Registro delle imprese

    Ufficio Registro delle imprese

    Unità organizzativa responsabile dell'istruttoria:
    Ufficio Registro delle Imprese

    Responsabile del procedimento:
    Mauro Giannattasio

    Responsabile ad emanare il provvedimento finale:
    Mauro Giannattasio

    Procedimento

    Normativa

    Atto Iniziale

    Termine

    Modulistica e informazioni

    Tutela amministrativa e giurisdizionale

    Iscrizioni, modifiche, cancellazioni Registro Imprese

    D.P.R. n. 581/1995; 
    D.P.R. n. 558/1999

    Istanza di parte

    Termine conclusione procedimento:
    5 gg.

    Giudice del Registro entro 8 giorni

    Deposito Bilanci

    D.P.R. n. 581/1995 Istanza di parte Termine conclusione procedimento:
    90 gg.

    Giudice del Registro entro 8 giorni

    Deposito altri atti

    D.P.R. n. 558/1999 Istanza di parte Termine conclusione procedimento:
    90 gg.
    Giudice del Registro entro 8 giorni

    Denunce REA

    D.P.R. n. 581/1995;
    D.P.R. n. 558/1999
    Istanza di parte

    Termine conclusione procedimento:
    30 gg.

    Giudice ordinario/giudice amministrativo entro i termini di prescrizione

    Procedura sanzionatoria registro delle imprese/repertorio economico amministrativo/albo artigiani

    D.P.R. n. 581/1995; D.P.R. n. 558/1999; L.443/1985; L.R.1/2010; L.689/1981

    D’ufficio

    Termine conclusione procedimento (invio verbale):
    90 gg dalla data di accertamento

    Ufficio Sanzioni della Camera di Commercio per presentazione scritti difensivi entro 30 giorni

    Cancellazioni d’ufficio

    D.P.R.247/2004

    art. 2490 C.C.

    D’ufficio

    Termine conclusione procedimento:
    180 gg

    D.P.R.247/2004: tribunale entro 15 giorni

    Art. 2490 C.C.: Giudice del Registro entro 8 giorni

    Albo Imprese Artigiane:
    iscrizione/modifica/cancellazione

    Legge Regionale n.1/2010; 
    art. 7 Legge 443/85

    Istanza di parte

    Termine conclusione procedimento:
    5 giorni

    Servizio regionale competente per le attività di amministrazione in materia di artigianato
    Annotazione di impresa artigiana nella specifica sezione speciale D.P.R. n. 581/1995 Istanza di parte Termine conclusione procedimento:
    5 gg.
    Giudice del Registro entro 8 giorni

     

     

    Attività Regolamentate

    Unità organizzativa responsabile dell'istruttoria:
    Attività regolamentate

    Responsabile del procedimento:
    Mauro Giannattasio

    Responsabile ad emanare il provvedimento finale:
    Mauro Giannattasio

    Procedimento

    Normativa

    Atto Iniziale

    Termine

    Modulistica e informazioni

    Tutela amministrativa e giurisdizionale

    Provvedimento
    sostituibile
    con dichiarazione
    dell'interessato

    Autoriparatori:inizio/modifica esercizio dell'attività

    Legge122/92; D.P.R.387/94; D.Lgs.112/98; D.P.R.558/99; Art.19 L.241/90

    Istanza di parte (Ricezione SCIA Segnalazione Certificata Inizio Attività)

    Termine per gli adempimenti a carico dell'ufficio:

    60 gg. termini di legge.

    Giudice Amministrativo (TAR) entro il termine di 60 giorni oppure Ricorso Straordinario al Capo dello Stato entro il termine di 120 giorni

    SI

    Impiantisti 
    (Elettricisti, Idraulici ecc.): 
    inizio/modifica attività

    D.M. 37/08; D.P.R. 558/99; Art.19 L.241/90

    Istanza di parte (Ricezione SCIA Segnalazione Certificata Inizio Attività)

    Termine per gli adempimenti a carico dell'ufficio: 60 gg. termini di legge.

    Giudice Amministrativo (TAR) entro il termine di 60 giorni oppure Ricorso Straordinario al Capo dello Stato entro il termine di 120 giorni

    SI

    Imprese di pulizia,disinfezione, disinfestazione, derattizzazione e sanificazione: 
    inizio/modifica attività

     

    L. 82/94; D.M. 274/97; D.Lgs. 112/98; D.P.R. 558/99; Art.19 L. 241/90

    Istanza di parte (Ricezione SCIA Segnalazione Certificata Inizio Attività)

    Termine per gli adempimenti a carico dell'ufficio: 60 gg. termini di legge.

    Giudice Amministrativo (TAR) entro il termine di 60 giorni oppure Ricorso Straordinario al Capo dello Stato entro il termine di 120 giorni

    SI

    Imprese di facchinaggio:inizio/modifica attività

    D.M. 221/2003; Art.19 L.241/90

    Istanza di parte (Ricezione SCIA Segnalazione Certificata Inizio Attività)

    Termine per gli adempimenti a carico dell'ufficio: 60 gg. termini di legge.

    Giudice Amministrativo (TAR) entro il termine di 60 giorni oppure Ricorso Straordinario al Capo dello Stato entro il termine di 120 giorni

    SI

    Agenti e Rappresentanti di commercio: 
    inizio/modifica attività

    L. 204/85; D.M. 21.8.85; art. 19 L.241/90; D.Lgs.59/2010; Decreto M.S.E.26/10/2011

    Istanza di parte (Ricezione SCIA Segnalazione Certificata Inizio Attività)

    Termine per gli adempimenti a carico dell'ufficio: 60 gg. termini di legge.

    Giudice Amministrativo (TAR) entro il termine di 60 giorni oppure Ricorso Straordinario al Capo dello Stato entro il termine di 120 giorni

    SI

    Agenti d’Affari in mediazione: 
    inizio/modifica attività

    Legge 39/89, D.M. 21.12.90 e art. 19 L.241/90 D.Lgs 59/2010 Decreto M.S.E.26/10/2011

    Istanza di parte (Ricezione SCIA Segnalazione Certificata Inizio Attività)

    Termine per gli adempimenti a carico dell'ufficio: 60 gg. termini di legge.

    Giudice Amministrativo (TAR) entro il termine di 60 giorni oppure Ricorso Straordinario al Capo dello Stato entro il termine di 120 giorni

    SI

    Aspiranti Agenti d’Affari in mediazione: 
    esame

    Legge 39/89 D.M. 21.12.90 Legge 57/01 art. 18

    Chiusura termini presentazione domande di esame per sessione programmata

    Termine conclusione procedimento:
    90 gg.

    Giudice Amministrativo (TAR) entro il termine di 60 giorni oppure Ricorso Straordinario al Capo dello Stato entro il termine di 120 giorni

    NO

    Spedizionieri: 
    inizio/modifica attività

    Legge 1442/1941 D.Lgs 59/2010 Decreto M.S.E. 26/10/2011

    Istanza di parte (Ricezione SCIA Segnalazione Certificata Inizio Attività)

    Termine per gli adempimenti a carico dell'ufficio: 60 gg. termini di legge.

    Giudice Amministrativo (TAR) entro il termine di 60 giorni oppure Ricorso Straordinario al Capo dello Stato entro il termine di 120 giorni

    SI

    Mediatori marittimi:inizio/modifica attività

    Legge 478/1968; D.Lgs 59/2010; Decreto M.S.E. 26/10/2011

    Istanza di parte (Ricezione SCIA Segnalazione Certificata Inizio Attività)

    Termine per gli adempimenti a carico dell'ufficio: 60 gg. termini di legge.

    Giudice Amministrativo (TAR) entro il termine di 60 giorni oppure Ricorso Straordinario al Capo dello Stato entro il termine di 120 giorni

    SI

    Rilascio tessera di riconoscimento per Agenti d'affari in Mediazione, agenti e Rappresentanti di commercio, Mediatori Marittimi

    Decreti M.S.E. del 26/10/2011 relativi alle diverse attività

    Istanza di parte

    Termine conclusione procedimento:
    20 gg. dalla data di ricezione della domanda

    Giudice Amministrativo (TAR) entro il termine di 60 giorni oppure Ricorso Straordinario al Capo dello Stato entro il termine di 120 giorni

    NO

    Commercio all’ingrosso:
    inizio/modifica attività

    D.Lgs. 114/98

    Istanza di parte

    Termine per gli adempimenti a carico dell'ufficio :
    30 gg. dalla data di presentazione

    Giudice Amministrativo (TAR) entro il termine di 60 giorni oppure Ricorso Straordinario al Capo dello Stato entro il termine di 120 giorni

    SI
    Ruolo Conducenti
    Automezzi Pubblici non di linea:
    iscrizione previo esame
    Legge 21/92, Direttiva Regionale (B.U. 74 del 29.7.94) Istanza di parte Termine conclusione procedimento:
    90 gg.
    Giudice Amministrativo (TAR) entro il termine di 60 giorni oppure Ricorso Straordinario al Capo dello Stato entro il termine di 120 giorni NO
    Ruolo Periti ed Esperti:
    iscrizione, modifica e cancellazione
    DM 29.12.1979; D.Lgs. 59/2010 e D.Lgs. 147/2012 Istanza di parte Termine conclusione procedimento:
    90 gg.
    Ministero delle sviluppo economico entro 30 giorni NO
    Ruolo Periti ed Esperti:
    rilascio e rinnovo tessera di riconoscimento
    DM 29.12.1979; D.Lgs. 59/2010 e D.Lgs. 147/2012; Legge 241/90 Istanza di parte Termine conclusione procedimento:
    30 gg. dalla ricezione dell'istanza
    Ministero delle sviluppo economico entro 30 giorni NO

     

    Servizi Innovativi (firma digitale, carte tachigrafiche)

    Unità organizzativa responsabile dell'istruttoria:
    Servizi Innovativi

    Responsabile del procedimento:
    Mauro Giannattasio

    Responsabile ad emanare il provvedimento finale:
    Mauro Giannattasio

    Procedimento

    Normativa

    Atto Iniziale

    Termine

    Modulistica e informazioni

    Tutela amministrativa e giurisdizionale

    Firma digitale:
    Rilascio e rinnovo CNS con dispositivo di firma digitale

    D.P.R. 2.3.2004 N. 117 D.M. 9.12.2004 D.lgs. 7.3.2005 N. 82 Istanza di parte

    Termine conclusione procedimento:
    20 gg.

    Giudice Amministrativo (TAR) entro il termine di 60 giorni oppure Ricorso Straordinario al Capo dello Stato entro il termine di 120 giorni

    Carte tachigrafiche:
    prima emissione della carta tachigrafica Conducente, Azienda, Officina e Controllo

    D.M. 23.6.2005 artt. 3, 8 e 9 Istanza di parte

    15 gg. lavorativi

    Giudice Amministrativo (TAR) entro il termine di 60 giorni oppure Ricorso Straordinario al Capo dello Stato entro il termine di 120 giorni

    Carte tachigrafiche:
    rinnovo della carta tachigrafica Conducente, Azienda, Officina e Controllo

    D.M. 23.6.2005 artt. 3, 8 e 9 Istanza di parte

    Termine conclusione procedimento:
    - 15 gg. lavorativi
    - 5 gg. lavorativi per rinnovo carta Officina

    Giudice Amministrativo (TAR) entro il termine di 60 giorni oppure Ricorso Straordinario al Capo dello Stato entro il termine di 120 giorni

    Carte tachigrafiche:
    Sostituzione della carta tachigrafica per furto, smarrimento o malfunzionamento

    D.M. 23.6.2005 art. 9 Istanza di parte Termine conclusione procedimento:
    5 gg. lavorativi
    Giudice Amministrativo (TAR) entro il termine di 60 giorni oppure Ricorso Straordinario al Capo dello Stato entro il termine di 120 giorni

    Carte tachigrafiche:
    Annotazione per confisca, ritiro, smarrimento, malfunzionamento blocco e sospensione della carta tachigrafica

    D.M. 23.6.2005 artt. 3, 8 e 9 Ricezione comunicazione evento Termine conclusione procedimento:
    3 gg. lavorativi
    Giudice Amministrativo (TAR) entro il termine di 60 giorni oppure Ricorso Straordinario al Capo dello Stato entro il termine di 120 giorni

     

    A.Q.I. Assistenza Qualificata alle Imprese

    Unità organizzativa responsabile dell'istruttoria:
    Ufficio A.Q.I.

    Responsabile del procedimento:
    Mauro Giannattasio

    Responsabile ad emanare il provvedimento finale:
    Mauro Giannattasio

    Procedimento

    Normativa

    Atto Iniziale

    Termine

    Modulistica e informazioni

    Tutela amministrativa e giurisdizionale

    Costituzione start up innovative Srl con modello tipizzato

    D.Lgs. n. 231/2007, titolo II e D.L. n. 3/2015, articolo 4, comma 10-bis, convertito con modificazioni nella L. n. 33/2015 
    Decreto direttoriale Ministero dello Sviluppo economico 1 luglio 2016
    Istanza di parte

    Termine conclusione procedimento:
    iscrizione provvisoria entro 10 giorni dalla data di protocollo del deposito nella sezione ordinaria del registro delle imprese


     

     

    Tutela del mercato e della fede pubblica

    Sanzioni Brevetti Marchi e Protesti

    Unità organizzativa responsabile dell'istruttoria:
    Verifiche amministrative, brevetti, marchi e protesti

    Responsabile del procedimento:
    Mauro Giannattasio

    Responsabile ad emanare il provvedimento finale:
    Mauro Giannattasio

    Procedimento

    Normativa

    Atto Iniziale

    Termine

    Modulistica e informazioni

    Tutela amministrativa e giurisdizionale

    Tenuta registro informatico dei protesti cambiari – pubblicazione elenchi

    Legge 7.5.1955 e successive modifiche;
    L. 235/2000

    D'ufficio (Ricezione elenchi da ufficiali elevatori)

    Termine conclusione procedimento:
    10 gg. dalla ricezione

    Giudice ordinario (in ipotesi di ricorso ex art. 700 cpc) ovvero Giudice di pace

    Tenuta registro informatico protesti cambiari – cancellazioni

    Legge 7.5.1955 e 235/2000 Istanza di parte Termine conclusione procedimento:
    25 gg. dalla domanda
    Giudice di Pace

    Procedimento sanzionatorio: emissione ordinanza ingiunzione/ confisca

    L. 689/1981 D'ufficio (Ricezione del verbale accertamento)

    Termine conclusione procedimento:
    5 anni dalla violazione

    Giudice Ordinario (Giudice di pace ovvero Tribunale, a seconda del valore della controversia) nel termine di 30 gg
    Attività di ricezione domande di registrazione marchi e brevetti D.Lgs. n. 30 del 10.2.05 Istanza di parte Termine conclusione procedimento: Invio della pratica al Ministero entro 10 gg. dalla ricezione Commissione dei ricorsi presso lo stesso UIBM

     

    Ambiente (MUD, R.A.E.E., Registro Produttori Pile e accumulatori, SISTRI)

    Unità organizzativa responsabile dell'istruttoria:
    Verifiche amministrative, Protesti, Marchi e Brevetti

    Responsabile del procedimento:
    Mauro Giannattasio

    Responsabile ad emanare il provvedimento finale:

    Mauro Giannattasio / Ministero dell'Ambiente e della tutela del Territorio e del Mare

    Procedimento

    Normativa

    Atto Iniziale

    Termine

    Modulistica e informazioni

    Tutela amministrativa e giurisdizionale

    MUD - Modello Unico Dichiarazione Ambientale: rilascio visure per dati già caricati nel sistema informatico

    Legge 25.1.1994 n. 70 Istanza di parte Termine conclusione procedimento:
    gg. 3
    Giudice Amministrativo (TAR) entro il termine di 60 giorni oppure Ricorso Straordinario al Capo dello Stato entro il termine di 120 giorni

    M.U.D. – Modello Unico Dichiarazione Ambientale (raccolta denunce)

    L. 25.1.1994 Istanza di parte

    Termine conclusione procedimento:
    gg. 90


    R.A.E.E. – Registro produttori rifiuti apparecchiature elettriche ed elettroniche, presso Ministero dell’Ambiente: iscrizioni, modifiche e cancellazioni (limitatamente alla ricezione ed inoltro delle istanze al Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare competente all'adozione del provvedimento finale)

    Decreto Ministero dell’Ambiente n.185/2007 Istanza di parte

    Termine conclusione procedimento:
    gg.30

    La Camera di Commercio non è competente all'adozione del provvedimento finale

    Registro Produttori pile ed accumulatori, presso Ministero dell’Ambiente: iscrizioni, modifiche e cancellazioni (limitatamente alla ricezione ed inoltro delle istanze al Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare competente all'adozione del provvedimento finale)

    D.Lgs. n. 188/2008 Istanza di parte Termine conclusione procedimento:
    30 gg.
    La Camera di Commercio non è competente all'adozione del provvedimento finale

    Rilascio dispositivi USB per conto del SISTRI

    D. Ministro Ambiente 17.12.2009 e successive modifiche

    D'ufficio (Ricezione del dispositivo dal Ministero dell’Ambiente)

    Termine conclusione procedimento:
    90 gg dal ricevimento del dispositivo

    Giudice Amministrativo (TAR) entro il termine di 60 giorni oppure Ricorso Straordinario al Capo dello Stato entro il termine di 120 giorni

     

    Vigilanza sul mercato (Metrologia legale)

    Unità organizzativa responsabile dell'istruttoria:
    Vigilanza sul Mercato

    Responsabile del procedimento:
    Mauro Giannattasio

    Responsabile ad emanare il provvedimento finale:

    Mauro GiannattasioIspettori Metrici

    Procedimento

    Normativa

    Atto Iniziale

    Termine

    Modulistica e informazioni

    Tutela amministrativa
    e giurisdizionale

    Indennizzo per ritardo
    e potere sostitutivo

    Provvedimento
    sostituibile
    con dichiarazione
    dell'interessato

    Metrologia legale: centri tecnici cronotachigrafi (invio relazione tecnica al Ministero Sviluppo Economico, competente per l'emanazione del provvedimento finale)

    Regolamento CEE n. 1360/2002 del 13.6.2002; 
    Decreto 10.8.07

    Istanza di parte

    Termine conclusione procedimento:
    30 gg.

    Giudice Amministrativo (TAR) entro il termine di 60 giorni oppure Ricorso Straordinario al Capo dello Stato entro il termine di 120 giorni contro il diniego al rilascio dell'autorizzazione da parte del Ministero dello Sviluppo Economico

     

    NO

    Metrologia legale: centri tecnici cronotachigrafi - rinnovo autorizzazione

    Regolamento CEE n. 1360/2002 del 13.6.2002; 
    Decreto 10.8.07
    Istanza di parte (autodichiarazione permanenza requisiti)

    Termine per gli adempimenti a carico dell'ufficio: un anno per visita ispettiva

    Giudice Amministrativo (TAR) entro il termine di 60 giorni oppure Ricorso Straordinario al Capo dello Stato entro il termine di 120 giorni contro il provvedimento di sospensione o revoca dell'autorizzazione emanato dal Ministero dello Sviluppo Economico


    SI

    Metrologia legale: concessione di marchi di identificazione di metalli preziosi

    D.Lgs n. 251 del 22.5.99 e D.P.R. n.150 del 30.5.02

    Istanza di parte

    Termine conclusione procedimento:
    60 gg

    Giudice Amministrativo (TAR) entro il termine di 60 giorni oppure Ricorso Straordinario al Capo dello Stato entro il termine di 120 giorni

    L'indennizzo da ritardo nella conclusione del procedimento è esercitabile tramite istanza da presentare al titolare del potere sostitutivo entro il termine perentorio di 20 giorni dalla scadenza del termine di conclusione del procedimento inviando richiesta alla PEC: protocollo@fe.legalmail.camcom.it.

    NO
    Autorizzazione allestimento punzoni per marchi metalli preziosi

    D.Lgs n. 251 del 22.5.99 e D.P.R. n.150 del 30.5.02

    Istanza di parte

    Termine conclusione procedimento:
    60 gg

    Giudice Amministrativo (TAR) entro il termine di 60 giorni oppure Ricorso Straordinario al Capo dello Stato entro il termine di 120 giorni

    NO
    Accertamento violazioni amministrative nella metrologia legale, su esposto o di iniziativa (vigilanza) L. 689/81
    Norme specifiche che attribuiscono la vigilanza
    D'ufficio Termine conclusione procedimento:
    90 gg dalla data di accertamento della violazione
    Presentazione memorie e/o richiesta audizione all'Ufficio Sanzioni entro 30 giorni NO
    Accertamento violazioni amministrative nella sorveglianza prodotti, su esposto o di iniziativa (vigilanza) L. 689/81
    Norme specifiche che attribuiscono la vigilanza
    D'ufficio Termine conclusione procedimento:
    90 gg dalla data di accertamento della violazione
    Presentazione memorie e/o richiesta audizione all'Ufficio Sanzioni entro 30 giorni NO

     

    Visure e Ricerche

    Unità organizzativa responsabile dell'istruttoria:
    Visure e ricerche

    Responsabile del procedimento:
    Mauro Giannattasio

    Responsabile ad emanare il provvedimento finale:
    Mauro Giannattasio

    Procedimento

    Normativa

    Atto Iniziale

    Termine

    Modulistica e informazioni

    Tutela amministrativa
    e giurisdizionale

    Bollatura e numerazione libri e scritture contabili, registri e formulari

    DPR 581/1995 - art. 7 comma 5 e varie normative di settore Istanza di parte

    Termine conclusione procedimento:
    30 gg.

    Giudice Amministrativo (TAR) entro il termine di 60 giorni oppure Ricorso Straordinario al Capo dello Stato entro il termine di 120 giorni

    Rilascio copie atti non archiviati otticamente

    D.P.R. 581/95

    Istanza di parte

    Termine conclusione procedimento:
    30 gg.

    Giudice Amministrativo (TAR) entro il termine di 60 giorni oppure Ricorso Straordinario al Capo dello Stato entro il termine di 120 giorni

    Rilascio copie atti archiviati otticamente

    DPR 581/1995

    Istanza di parte

    Termine conclusione procedimento:
    5 gg

    Giudice Amministrativo (TAR) entro il termine di 60 giorni oppure Ricorso Straordinario al Capo dello Stato entro il termine di 120 giorni

    Rilascio visure da archivi cartacei

    DPR 581/1995

    Istanza di parte

    Termine conclusione procedimento:
    30 gg.

    Giudice Amministrativo (TAR) entro il termine di 60 giorni oppure Ricorso Straordinario al Capo dello Stato entro il termine di 120 giorni

    Rilascio certificati e visure R.I.

    DPR . 581/1995

    Istanza di parte

    Termine conclusione procedimento:
    a vista

    Giudice Amministrativo (TAR) entro il termine di 60 giorni oppure Ricorso Straordinario al Capo dello Stato entro il termine di 120 giorni

    Rilascio visure REC e SAB

    L. 11.6.1971 n. 426 e L.287/91 Istanza di parte

    Termine conclusione procedimento:
    30gg.

    Giudice Amministrativo (TAR) entro il termine di 60 giorni oppure Ricorso Straordinario al Capo dello Stato entro il termine di 120 giorni

    Rilascio elenchi merceologici

    DPR n. 581/1995 Istanza di parte Termine conclusione procedimento:
    15 gg. da pagamento diritti segreteria
    Giudice Amministrativo (TAR) entro il termine di 60 giorni oppure Ricorso Straordinario al Capo dello Stato entro il termine di 120 giorni

    Cittadini Extracomunitari: rilascio attestazioni parametri finanziari, nullaosta iscrizione al R.I. e attestazioni negative

    D.P.R. 394/99 art. 39

    Istanza di parte

    Termine conclusione procedimento:
    60 gg

    Giudice Amministrativo (TAR) entro il termine di 60 giorni oppure Ricorso Straordinario al Capo dello Stato entro il termine di 120 giorni

    Rilascio documentazione PP.AA e gestori di pubblici servizi per controllo dichiarazione sostitutive di certificazioni

    Legge 183/2011 Istanza di parte

    Termine conclusione procedimento:
    30 gg. – termine di legge

    Giudice Amministrativo (TAR) entro il termine di 60 giorni oppure Ricorso Straordinario al Capo dello Stato entro il termine di 120 giorni
    Accessibilità

    Logo cnipa accessibilità Logo attestante il superamento ai sensi della Legge n.4/2004 della verifica tecnica di accessibilità

      

    Privacy      Note Legali

    Standard

    Powered by Plone ®

    Camera di Commercio

    Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura di Ferrara

    C.F. e Partita Iva 00292740388
    Codice IPA D0YUP8
    Tel. 0532/783.711
    Posta Elettronica Certificata
    protocollo@fe.legalmail.camcom.it