Camera di Commercio di Ferrara
Tu sei qui: Portale Archivio storico News ed Eventi Premio Impresa Femminile Innovativa 2009 - Le imprese vincitrici
Azioni sul documento

Premio Impresa Femminile Innovativa 2009 - Le imprese vincitrici

— archiviato sotto:
ultima modifica 14/07/2009 08:27

Arrivato alla sua terza edizione, anche quest'anno il concorso ha assegnato sei premi ad altrettante imprese, che si sono distinte in progetti particolarmente innovativi

 

La cerimonia di premiazione si è svolta mercoledì 8 luglio presso la Sala Conferenze della Camera di Commercio.

Originalità e innovazione dell’attività, moderno stile di management, certificazioni di qualità per i processi o i prodotti, valorizzazione del territorio e tutela dell’ambiente, utilizzazione di strumenti innovativi di commercializzazione ed una costante attenzione per i clienti e la propria comunità di riferimento, attività rivolta ai mercati internazionali, collaborazione con Università e mondo della formazione, contributo all’incremento dell’occupazione e valorizzazione delle risorse umane, anche attraverso la sperimentazione di progetti di conciliazione dei tempi di lavoro e di vita: questi gli elementi che hanno portato il Comitato imprenditoria femminile a stilare la classifica finale.

Al primo posto la Società Cooperativa Altraqualità di Voghiera, attiva nell’importazione e nella distribuzione in Italia di prodotti artigianali ed alimentari realizzati da piccole organizzazioni dei paesi del Sud del mondo, con garanzia di eticità e sostenibilità “umane” ed ambientali. Al secondo posto, invece, la Giuria ha ritenuto di assegnare un risultato ex equo. A pari merito si sono classificate, infatti, sul secondo gradino del podio F.B. s.r.l. di Ro, amministrata da Beatrice Folegati, leader nella lavorazione, confezione e taglio di prodotti tessili e nella produzione e lavorazione di capi di abbigliamento di qualità, e lo stabilimento balneare Gallanti, di Gallanti Maria Paola e C. Sas, di Lido di Pomposa, particolarmente attento all’ospitalità e alla cultura, con la realizzazione di serate letterarie apprezzate dai turisti, anche ferraresi.

Le imprese femminili premiate dal Presidente Roncarati


Quarta classificata la Pizzeria La Pergola, di Learca Tassinari, di Renazzo, che tra le proposte della propria cucina annovera diversi cibi senza glutine, certificati dall’AIC, e compatibili anche con la dieta dei celiaci. Quinto posto per Il Germoglio, Cooperativa Sociale Onlus, con sede a Ferrara, specializzata nei servizi educativi e nei progetti finalizzati all’inserimento di persone diversamente abili e che, da tempo, ha saputo proporsi quale “impresa socialmente responsabile”. Al sesto posto, infine, Equipe Sartoria Storia Srl di Ferrara, amministrata da Renata Baravelli Orlandini, che si è distinta per la passione e la conoscenza con le quali opera da anni nel settore della realizzazione e della vendita di capi e di divise militari d’epoca.


L'istruttoria è stata curata in collaborazione con il Comitato provinciale per la promozione dell'imprenditoria femminile.

Accessibilità

Logo cnipa accessibilità Logo attestante il superamento ai sensi della Legge n.4/2004 della verifica tecnica di accessibilità

  

Privacy      Note Legali

Standard

Powered by Plone ®

Camera di Commercio

Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura di Ferrara

C.F. e Partita Iva 00292740388
Codice IPA D0YUP8
Tel. 0532/783.711
Posta Elettronica Certificata
protocollo@fe.legalmail.camcom.it