Camera di Commercio di Ferrara
Tu sei qui: Portale Regolazione del Mercato Metrologia legale Verifica prima nazionale, CE o CEE

Infogrammi interattivi della Camera di Commercio di Ferrara

Linea Amica

 
Azioni sul documento

Verifica prima nazionale, CE o CEE

ultima modifica 26/07/2016 12:56
2.38888888889

cui devono essere sottoposti tutti gli strumenti di misura prima di essere immessi in commercio

Ogni strumento metrico, prima di essere posto in commercio, deve essere sottoposto ad un controllo per accertare:

  1. la conformità dello strumento agli specifici provvedimenti di approvazione;
  2. la compatibilità, per alcuni strumenti complessi, delle unità funzionali collegate fra loro che sono oggetto di diversi provvedimenti di approvazione.

Questo controllo prende il nome di verificazione prima nazionale, CE o CEE in relazione alle quali è opportuno ricordare che può essere eseguita:

  1. dalle Camere di Commercio a seguito di richiesta  effettuata esclusivamente da imprese che abbiano i requisiti di fabbricante metrico;
  2. da quei fabbricanti metrici ai quali le Camere di Commercio abbiano rilasciato la cosiddetta Concessione di Conformità Metrologica;
  3. da quei fabbricanti metrici ai quali il Ministero dello Sviluppo Economico o una delle cinque Camere di Commercio abilitate (Modena, Napoli, Roma, Torino, Varese) abbia riconosciuto la Garanzia della Qualità della Produzione;
  4. dagli organismi notificati previsti dalla Direttiva sugli strumenti di misura (M.I.D.) recepita in Italia con D.Lgs. 22 febbraio 2007, n. 22.

L’esito positivo della verifica prima è attestato dalla bollatura dello strumento, con apposizione dei bolli identificativi dell’Ufficio e personali dell’ispettore (verifica prima nazionale, CE o CEE), e seguente rilascio di attestato di conformità (per la sola verifica CE), ovvero attraverso apposizione dei bolli identificativi del fabbricante o dell'organismo notificato negli altri casi.
In tutte le ipotesi di cui ai numeri 1/4 se gli strumenti prodotti sono di tipo fisso (e cioè non trasportabili – es. pese a ponte), va effettuato anche il “collaudo di posa in opera”, successivo alla verifica prima.

Vedi  procedura verifica prima »
Vedi procedura concessione conformità metrologica »
Vedi modulistica »
Vedi normativa »

Accessibilità

Logo cnipa accessibilità Logo attestante il superamento ai sensi della Legge n.4/2004 della verifica tecnica di accessibilità

  

Privacy      Note Legali

Standard

Powered by Plone ®

Camera di Commercio

Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura di Ferrara

C.F. e Partita Iva 00292740388
Codice IPA D0YUP8
Tel. 0532/783.711
Posta Elettronica Certificata
protocollo@fe.legalmail.camcom.it