Camera di Commercio di Ferrara
Tu sei qui: Portale Regolazione del Mercato Metalli preziosi

Supporto-Specialistico

Infogrammi interattivi della Camera di Commercio di Ferrara

Linea Amica

 
Azioni sul documento

Metalli preziosi - News

ultima modifica 31/03/2020 10:44

La ricerca non ha dato alcun risultato.

Le imprese che fabbricano od importano oggetti contenenti metalli preziosi, cioè platino, palladio, oro e argento, e quelle che vendono i suddetti metalli preziosi in lingotti, verghe, laminati, profilati, e semilavorati sono tenute ad iscriversi nel Registro degli Assegnatari dei marchi di identificazione dei metalli preziosi tenuto dalle Camere di Commercio.

Gli oggetti in metallo prezioso fabbricati e/o posti in commercio in Italia devono obbligatoriamente portare impressi due marchi:
1.  Il marchio che identifica chi importa o fabbrica l’oggetto contenente metallo prezioso;

 

marchio FE

 

2. Il marchio con il titolo legale ammesso per quel metallo.
Il titolo di una lega è il rapporto tra il peso del metallo prezioso contenuto in un oggetto ed il peso dell’oggetto stesso.
Il titolo si esprime in millesimi (non in carati).
I titoli legali sono:
• Oro: 375, 585, 750 millesimi e ogni altro superiore al 750 millesimi;
• Argento: 800 e 925 millesimi;
• Platino: 850, 900 e 950 millesimi;
• Palladio: 500 e 950 millesimi.

 

titolo legale

 

 

 

« aprile 2020 »
aprile
lumamegivesado
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930

Consultazione atti depositati dagli agenti di riscossione

Questionario

Segnalazione pubblicazioni non conformi

 
Accessibilità

Logo cnipa accessibilità Logo attestante il superamento ai sensi della Legge n.4/2004 della verifica tecnica di accessibilità

  

Privacy      Note Legali

Standard

Powered by Plone ®

Camera di Commercio

Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura di Ferrara

C.F. e Partita Iva 00292740388
Codice IPA D0YUP8
Tel. 0532/783.711
Posta Elettronica Certificata
protocollo@fe.legalmail.camcom.it