Camera di Commercio di Ferrara
Tu sei qui: Portale Promozione Contributi e Finanziamenti Bando multidisciplinare a sostegno dei processi di crescita e della competitività delle imprese ferraresi

Infogrammi interattivi della Camera di Commercio di Ferrara

Linea Amica

 
Azioni sul documento

Bando multidisciplinare a sostegno dei processi di crescita e della competitività delle imprese ferraresi

ultima modifica 21/09/2018 11:37
3.33333333333
Nessuna valutazione impostata

Intervento con il cofinanziamento dei comuni della Provincia di Ferrara. La Camera di commercio è il soggetto gestore del bando

PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE:
DAL 25 SETTEMBRE 2018 (ore 10.00) AL 18 GENNAIO 2019 (ore 24.00)
salvo chiusura anticipata per esaurimento delle risorse disponibili

Le domande inviate anzitempo non verranno prese in considerazione.

Bando multidisciplinare 2018 (scarica il testo)

Ambiti di intervento (art. 3 del bando)

1 - Salvaguardia e consolidamento delle imprese esistenti

Misura 1 - Consolidamento, sviluppo e riposizionamento aziendale
Misura 2 - Occupazione e temporary manager
Misura 3 - Internazionalizzazione e supporto all'export
Misura 4 - Partecipazione Programmi UE e bandi POR e PSR Regione Emilia Romagna 2014-2020

 

2 - Avvio e sviluppo di nuove imprese

Misura 5 - Start up di impresa

E' ammessa per ciascuna impresa una sola richiesta di contributo riferita ad una o più misure (fino a 3) dalla 1 alla 4.
La Misura 5 non può essere cumulata con le altre e, pertanto, la presentazione della domanda su tale misura è unica ed esaurisce altre possibilità.

Soggetti beneficiari (art. 4 del bando )

Misure da 1 a 4

  • le imprese con sede legale nella provincia di Ferrara;
  • le imprese con unità locale operativa nella provincia di Ferrara: in tale caso l'unità locale operativa dovrà risulta iscritta al REA da almeno 12 mesi al momento della presentazione della domanda e con esclusione di unità locali qualificate come magazzino o deposito, conformemente a quanto riportato nella visura camerale aggiornata

Misura 5

Possono presentare richiesta per ottenere il contributo aspiranti imprenditori o aspiranti imprese in forma societaria intenzionati ad avviare un'impresa localizzata nella provincia di Ferrara entro il 30 giugno 2019 e neo imprese già esistenti iscritte al Registro delle imprese presso la Camera di commercio di Ferrara a far data dall' 1 gennaio 2018.

Dotazione finanziaria

Le risorse finanziarie iniziali stanziate dalla Camera di commercio per l’iniziativa ammontano a € 400.000,00, così suddivise:

  • Misura 1 - Consolidamento, sviluppo e riposizionamento aziendale € 100.000,00
  • Misura 2 - Occupazione e temporary manager € 100.000,00
  • Misura 3 - Internazionalizzazione e supporto all’export  € 70.000,00
  • Misura 4 - Partecipazione Programmi UE e bandi POR e PSR Regione Emilia Romagna 2014-2020: € 30.000,00
  • Misura 5 - Start up di impresa € 100.000,00

A ciò si aggiungono le risorse che sono messe a disposizione, in funzione di addizionalità, dai Comuni aderenti nelle seguenti misure:

  • € 2.500,00 messi a disposizione dal Comune di Berra;
  • € 10.000,00 messi a disposizione dal Comune di Bondeno;
  • € 10.000,00 messi a disposizione dal Comune di Cento;
  • € 15.000,00 messi a disposizione dal Comune di Codigoro;
  • € 10.000,00 messi a disposizione dal Comune di Comacchio;
  • € 22.460,00 messi a disposizione dal Comune di Copparo;
  • € 100.000,00 messi a disposizione dal Comune di Ferrara;
  • € 12.000,00 messi a disposizione dal Comune di Fiscaglia;
  • € 5.000,00 messi a disposizione dal Comune di  Formignana;
  • € 5.000,00 messi a disposizione dal Comune di  Masi Torello;
  • € 5.000,00 messi a disposizione dal Comune di  Mesola;
  • € 12.000,00 messi a disposizione dal Comune di  Poggiorenatico;
  • € 5.000,00 messi a disposizione dal Comune di  Ro;
  • € 20.000,00 messi a disposizione dal Comune di Terre del Reno;
  • € 6.000,00 messi a disposizione dal Comune di  Tresigallo;
  • € 8.000,00 messi a disposizione dal Comune di  Voghiera;
  • € 20.000,00 messi a disposizione dall'Unione Valli e Delizie (Comune di Argenta, Portomaggiore e Ostellato);

I fondi comunali interverranno a finanziare esclusivamente le domande delle imprese localizzate nei rispettivi territori (in via cumulativa su tutte le Misure sulla base delle domande che perverranno) e solo dopo l'esaurimento delle risorse della Camera di commercio a copertura provinciale (quindi a disposizione di tutte le imprese di tutti i comuni aderenti o no) ed a valere su ogni singola Misura.

La dotazione potrà essere aumentata in ragione di nuove risorse aggiuntive che dovessero rendersi disponibili. Sarà, pertanto, possibile per i Comuni aderire al presente bando anche in seguito..

NOTA BENE

Si tratta di risorse in corso di definizione da parte dei Comuni aderenti pertanto soggette ad aggiornamento (sia nel numero dei Comuni che negli importi messi a disposizione da ciascuno) in funzione dell’adozione degli atti di adesione comunali. Le adesioni possono essere perfezionate entro il giorno precedente l’apertura del bando.

Intensità del contributo

 

Misura

Intensità
del contributo


Contributo massimo

Misura 1 - Consolidamento, sviluppo e 
riposizionamento aziendale

40% € 8.000
Misura 2 - Occupazione e temporay manager

=

a) sostegno assunzione di personale già presente in azienda             € 3.000 (*)
b) sostegno all'assunzione di personale inserito ex novo in azienda   € 3.000 (*)
c) sostegno alla valorizzazione del capitale umano:
- inserimento in azienda diplomati master                                             € 1.500
- assunzione di ricercatori italiani o stranieri                                          € 3.000
- inserimento di una figura manageriale junior                                       € 1.000
- assunzione di una figura manageriale senior                                       € 2.000
- frequenza da parte di dipendenti di un Master Universitario                € 1.000

(*) declinato su più azioni

Misura 3 - Internazionalizzazione e supporto all'export

40% € 5.000
Misura 4 - Partecipazione Programmi UE,
bandi POR Regione Emilia Romagna 2014-2020
e PSR Regione Emilia Romagna 2014-2020

40% € 3.000
Misura 5 - Start up di impresa

40% € 5.000


Modalità di invio delle domande (art. 7 del bando)

Le domande potranno essere inoltrate dalle ore 10.00 del 25 settembre 2018 alle ore 24.00 del 18 gennaio 2019.

La trasmissione delle domande di contributo potrà essere effettuata esclusivamente con Posta Elettronica Certificata (PEC) al seguente indirizzo di posta elettronica certificata della Camera di Commercio:

protocollo@fe.legalmail.camcom.it

Il messaggio di posta elettronica dovrà contenere in allegato il modulo di domanda in formato immodificabile PDF, con sottoscrizione digitale del legale rappresentante del richiedente indicando quale oggetto del messaggio:

"Bando multidisciplinare 2018 - 18MD-PROM”

E’ esclusa qualsiasi altra modalità d’invio, pena l’inammissibilità della domanda. Si invita a consultare attentamente il testo del bando per verificare le modalità per l'invio tramite Posta Elettronica Certificata.

Nel caso in cui l'interessato non disponga di adeguati strumenti informatici e telematici (collegamento internet, firma digitale, ecc.) è ammesso il conferimento di apposita PROCURA SPECIALE con le modalità di cui all'art. 38, comma 3 bis, del D.P.R. 445/2000. In tal caso la documentazione con la trasmissione per via telematica dovrà essere depositata con dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà che attesta la corrispondenza della copia informatica con l'originale cartaceo. Per i documenti con rilevanza fiscale, tale dichiarazione sostitutiva viene resa ai sensi dell'art. 19 bis del D.P.R. 445/2000. Le domanda prive della sottoscrizione digitale del legale rappresentante del richiedente o della procura speciale saranno considerate inammissibili.

IMPORTANTE - Per l'assolvimento dell'imposta di bollo è necessario acquistare una marca da bollo destinata esclusivamente alla presentazione della domanda e riportare sul modulo di domanda, nella cella dedicata, il relativo numero identificativo (seriale).
La marca stessa deve essere inoltre applicata nella copia cartacea della domanda, annullata con sigla o altra procedura di annullamento e conservata nella pratica originale per 5 anni per eventuali controlli.

marca da bollo

 

Per ogni aspetto di dettaglio si rinvia al testo integrale del bando e delle schede allegate.

vedi il bando »

 

Riportiamo di seguito la modulistica del bando:


Modulo di domanda Misure da 1 a 4 »

(Modulo principale: completare la domanda aggiungendo l'allegato (o gli allegati) di dettaglio della/e misura/e prescelta/e)

Allegato Misura 1 »

Allegato Misura 2 »

Allegato Misura 3 »

Allegato misura 4 »

Modulo di domanda Misura 5 »

Modulo di procura per l'intermediario abilitato »

Accessibilità

Logo cnipa accessibilità Logo attestante il superamento ai sensi della Legge n.4/2004 della verifica tecnica di accessibilità

  

Privacy      Note Legali

Standard

Powered by Plone ®

Camera di Commercio

Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura di Ferrara

C.F. e Partita Iva 00292740388
Codice IPA D0YUP8
Tel. 0532/783.711
Posta Elettronica Certificata
protocollo@fe.legalmail.camcom.it