Camera di Commercio di Ferrara
Tu sei qui: Portale Internazionalizzazione Iniziative, Fiere e Missioni Notizie Notizie old 2017 Nuovi contributi per l'export da Camera di commercio e Regione
Azioni sul documento

Nuovi contributi per l'export da Camera di commercio e Regione

— archiviato sotto:
ultima modifica 14/12/2017 18:01 — scaduto

Oltre 547 mila euro i fondi messi a disposizione dalle Camere di commercio dell’Emilia-Romagna per il progetto "Promozione export e internazionalizzazione intelligente” approvato dal Mi.S.E. e condiviso dalla Regione Emilia-Romagna, che integrerà ulteriormente il plafond con risorse proprie. PRESENTAZIONE DOMANDE dal 30 ottobre al 20 novembre 2017.

Nuovi contributi per l'export da Camera di commercio e Regione

Immagine del mondo

La Camera di commercio di Ferrara collabora con la Regione Emilia-Romagna e le Camere di commercio regionali  per offrire alle imprese del territorio opportunità concrete per rafforzare la loro presenza sui mercati internazionali e sostenere la competitività del sistema produttivo locale.

Le imprese ferraresi e le reti formali di imprese (L. 33/2009), ad esclusione delle imprese agricole, potranno richiedere un contributo per partecipare a progetti di promozione export gestiti dal sistema camerale o per propri programmi di internazionalizzazione.

L'iniziativa si inserisce nella strategia integrata, per il triennio 2017-2019, tra Regione, Unioncamere e Camere di commercio dell’Emilia-Romagna, per l’internazionalizzazione e l’innovazione del sistema produttivo regionale, nonché nell’ambito della strategia regionale di innovazione per la “Smart Specialisation Strategy” e nel programma pluriennale di internazionalizzazione del sistema produttivo “Emilia-Romagna Go Global 2016-2020”.

Iniziative ammissibili e ammontare del contributo

Il bando finanzierà 3 tipi di iniziative: ciascuna impresa dovrà scegliere su quale linea candidarsi.

LINEA A - Accompagnamento sui mercati

Per maggiori informazioni »
  • Scegliendo questa linea, l'impresa potrà partecipare ad uno dei tre percorsi di accompagnamento disponibili
  • L'ammontare del contributo è pari all'80% della quota di partecipazione
  • Se ammessa, l'impresa dovrà sottoscrivere un contratto con il soggetto gestore del percorso prescelto e pagare (in 2 tranche, una di acconto e una a saldo) la quota prevista, che andrà rendicontata sul bando per ottenere il rimborso

LINEA B - BtoB con selezionati buyer esteri

Per maggiori informazioni »

  • Questa linea è riservata alle imprese del settore fashion (prodotto finito) e home living
  • Scegliendo questa linea, l'impresa ammessa potrà partecipare ad uno dei due momenti di incontri BtoB, che saranno organizzati in Emilia Romagna con selezionati buyer dall’Europa (Scandinavia, Paesi Bassi, Germania).
  • In questo caso, l'impresa pagherà al soggetto gestore una quota di partecipazione già ridotta dal contributo pubblico.

LINEA C - Progetti di internazionalizzazione realizzati direttamente dalle imprese

  • Candidandosi su questa linea, l'impresa può finanziare un proprio programma di internazionalizzazione, che
    • non può riguardare gli stessi Paesi/settori delle Linee A e B
    • deve essere focalizzato su un massimo di due Paesi esteri
    • deve includere almeno tre tipologie di azioni (tra analisi di mercato, studi di fattibilità, definizione di un piano export, partecipazioni fieristiche all'estero, organizzazione di eventi promozionali e/o di visite in azienda, sviluppo di una rete commerciale e di servizi all'estero)
    • deve prevedere una spesa minima di 10.000 euro, da sostenere dal momento di presentazione della domanda e fino al 30 giugno 2018.
  • L'ammontare del contributo è del 50% delle spese, fino ad un massimo di 20.000 euro.

Chi può fare domanda

Le imprese e le reti formali di imprese (L. 33/2009) con sede e unità locale in Emilia Romagna, ad esclusione delle imprese agricole.

I requisiti di partecipazione sono contemplati dall'Art. 2 del bando.

Quando e come presentare la domanda

  • Ciascuna impresa può presentare una sola domanda a valere sull’intero bando, scegliendo tra la linea A, B, o C.
  • Le domande possono essere presentate dal 30 ottobre fino alle ore 16.00 del 20 novembre 2017
  • Le domande vanno presentate unicamente in modalità telematica attraverso lo sportello virtuale di Unioncamere Emilia-Romagna:

http://servizionline.ucer.camcom.it/front-rol/

 

Lo sportello virtuale è aperto già dal 23 ottobre per la pre-registrazione, ma l'invio delle candidature sarà possibile solo dal 30 ottobre.

Formazione della graduatoria

Una Commissione di valutazione esaminerà le candidature pervenute mediante una procedura “valutativa a sportello” in base alla quale le domande verranno istruite secondo l’ordine cronologico di presentazione della domanda e dovranno raggiungere una soglia minima di ammissibilità tecnica fissata in 60 punti.

La graduatoria sarà pubblicata sul sito di Unioncamere Emilia-Romagna e della Regione Emilia-Romagna Servizio Attrattività e Internazionalizzazione.

Documenti da scaricare

Si consiglia di consultare anche il sito dell'Unioncamere Emilia Romagna, dove sono pubblicate le FAQ e la modulistica da allegare alla domanda:
http://www.ucer.camcom.it/Internazionalizzazione/news/notizie-2017/201cpromozione-export-e-internazionalizzazione-intelligente201d

Per informazioni

Ufficio Marketing internazionale della Camera di commercio di Ferrara
Tel. 0532 783 812-7-0
e-mail estero@fe.camcom.it

Ulteriori approfondimenti
« febbraio 2018 »
febbraio
lumamegivesado
1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728
Prossimi eventi
21/02/2018 Cosa occorre sapere per operare in Russia oggi CTC Azienda Speciale della Camera di Commercio Via Alfieri Maserati adiacente civico 16 Bologna
22/02/2018 "Investire nella proprietà industriale per essere competitivi sul mercato": Il Bando Marchi +3 presentato il 22 febbraio Sala Conferenze Camera di commercio di Ferrara, Largo Castello 10
12/03/2018 Seminario MUD 2018 - Lunedì 12 marzo 2018 Sala Conferenze (largo Castello 10)
Prossimi eventi…

Consultazione atti depositati dagli agenti di riscossione

Questionario

Segnalazione pubblicazioni non conformi

 
Accessibilità

Logo cnipa accessibilità Logo attestante il superamento ai sensi della Legge n.4/2004 della verifica tecnica di accessibilità

  

Privacy      Note Legali

Standard

Powered by Plone ®

Camera di Commercio

Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura di Ferrara

C.F. e Partita Iva 00292740388
Codice IPA D0YUP8
Tel. 0532/783.711
Posta Elettronica Certificata
protocollo@fe.legalmail.camcom.it