Camera di Commercio di Ferrara
Tu sei qui: Portale Internazionalizzazione Documenti per l'Estero Marchio CE

Infogrammi interattivi della Camera di Commercio di Ferrara

Linea Amica

 
Azioni sul documento

Marchio CE

ultima modifica 17/08/2017 10:43
2.46428571429

 

 

Il marchio CE attesta che il prodotto rispetta i requisiti dell'UE in materia di sicurezza, salute e tutela dell'ambiente, ragion per cui può essere commercializzato e venduto in tutto il Mercato Unico, senza dover acquisire 27 approvazioni individuali dalle autorità nazionali, riducendo così i costi e gli oneri della certificazione di conformità

Il marchio CE non indica che un prodotto è stato fabbricato nello Spazio Economico Europeo, ma che il prodotto è stato verificato prima di essere immesso sul mercato e soddisfa quindi le disposizioni di legge pertinenti.

Non tutti i prodotti venduti nell'UE devono recare il marchio CE. Esso si applica a circa 23 categorie diverse di prodotti, come i giocattoli, gli apparecchi elettrici, le macchine, i dispositivi di protezione personale e gli ascensori.

Chi è responsabile della marcatura CE?

La responsabilità della valutazione di conformità e della marcatura CE è del fabbricante.

Applicando il marchio CE su un prodotto il fabbricante dichiara, unicamente sotto la propria responsabilità, che esso risulta conforme a tutte le prescrizioni di legge applicabili, in particolare a quelle in tema di salute, sicurezza del prodotto e protezione ambientale.

Ciò implica che il fabbricante abbia verificato la conformità del prodotto a tutti i pertinenti requisiti di base delle direttive applicabili ovvero che lo abbia fatto esaminare da un organismo notificato di valutazione della conformità.

  • Il fabbricante deve redigere la scheda tecnica del prodotto, verificare il rispetto dei requisiti previsti dalle direttive applicabili, rilasciare la dichiarazione di conformità e applicare il marchio CE
  • i distributori devono verificare che il prodotto rechi il marchio CE e che la documentazione che lo accompagna sia in regola
  • Per i prodotti importati da un paese che non fa parte del SEE (UE + Islanda, Liechtenstein e Norvegia), l'importatore deve verificare che il fabbricante abbia eseguito i necessari controlli di conformità alle norme UE e che la documentazione sia disponibile su richiesta.

Per saperne di più »

Normativa di riferimento »

Guida per i fabbricanti »

Guida per importatori e distributori »

Elenco organismi certificatori nei vari stati dell'UE »

Accessibilità

Logo cnipa accessibilità Logo attestante il superamento ai sensi della Legge n.4/2004 della verifica tecnica di accessibilità

  

Privacy      Note Legali

Standard

Powered by Plone ®

Camera di Commercio

Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura di Ferrara

C.F. e Partita Iva 00292740388
Codice IPA D0YUP8
Tel. 0532/783.711
Posta Elettronica Certificata
protocollo@fe.legalmail.camcom.it