Camera di Commercio di Ferrara
Tu sei qui: Portale Internazionalizzazione Documenti per l'Estero CARNET A.T.A.

Infogrammi interattivi della Camera di Commercio di Ferrara

Linea Amica

 
Azioni sul documento

CARNET A.T.A.

ultima modifica 19/08/2019 10:53
2.66666666667

Il "Carnet de passages en Douane pour l'Admission Temporaire" (Carnet ATA ) è un documento doganale internazionale.

QUANDO SERVE

Quando occorre esportare temporaneamente nell'arco di un anno e nei paesi che hanno aderito alla convenzione :

  • campioni commerciali
  • materiale professionale per esecuzione di lavori all'estero
  • merci destinate all'esposizione presso fiere e mostre o altre manifestazioni commerciali
Merci  ESCLUSE dal Carnet ATA
beni di consumo non durevoli come ad es. prodotti alimentari o gadget e volantini da distribuire negli stand, in quanto per loro natura non destinati ad essere riesportati
merci temporaneamente importate per essere sottoposte a lavorazione o riparazione
materiale destinato ad essere utilizzato:
- nei trasporti all'interno del Paese d'importazione;
- per la fabbricazione industriale;
- per il confezionamento di merci;
- per lo sfruttamento di risorse naturali, la costruzione, riparazione o manutenzione di immobili, l'esecuzione di lavori di terrazzamento o similari, a meno che, in questi casi , non si tratti di utensili a mano

Il Carnet Ata costituisce una facilitazione di cui avvalersi, potendo in alternativa effettuare le operazioni doganali di esportazione, importazione temporanea e transito secondo le normali procedure doganali previste in tali casi.

 

CHI PUO' RICHIEDERE IL CARNET ATA

Possono richiedere il Carnet ATA:

  • Imprese: alla Camera di commercio della provincia in cui sono iscritte nel Registro Imprese
  • Privati: alla Camera di commercio ove è ubicata la loro residenza
  • Professionisti alla Camera di commercio ove si trova l'esercizio della propria attività


COME RICHIEDERE UN CARNET ATA

1- CONSULTARE la scheda paese per verificare che il Paese interessato aderisca alla Convenzione ed eventuali restrizioni (lingua di compilazione, periodo di validità, restrizioni di utilizzo ecc.)

2- COMPILARE il modulo di domanda scegliendolo fra i seguenti:

compilare inoltre la

3 - INVIARE a estero@fe.camcom.it

  • la domanda compilata e firmata dal legale rappresentante,
  • la lista merci compilata secondo l'esempio sopraindicato,
  • la fotocopia carta di identità e codice fiscale del richiedente.
    Se la documentazione inviata risulta compilata correttamente, la Camera di commercio dà riscontro per il versamento della polizza assicurativa.

4- VERSARE l'importo della garanzia secondo le istruzioni che verranno fornite dalla Camera di commercio. In particolare:

  • le imprese che non hanno unità locali in altre province e per valori merce fino a € 150.000 in un anno (no orafi) riceveranno l'importo  per la copertura della polizza assicurativa da pagare tramite bollettino postale.
    La fotocopia del bollettino con la prova di pagamento dovrà essere inviata ad estero@fe.camcom.it al fine di poter procedere con la richiesta di emissione della polizza all'Agenzia di assicurazione ed all'emissione del Carnet ATA.
  • le imprese con unità locali in altre province, privati, o per valori merce superiori a € 150.000 in un anno, dovranno firmare il modulo di richiesta polizza e, quanto pronta, potranno provvedere al ritiro della stessa presso l'agenzia,  dopo di che recarsi in Camera di commercio a ritirare il Carnet ATA

5 - RITIRARE il Carnet presso l'ufficio Marketing internazionale, Largo Castello, 6, Ferrara.  I costi sono indicati a fondo pagina.

Se si desidera ritirare il Carnet presso le sedi distaccate di Cento o di Comacchio, verificare le tempistiche contattando l'ufficio Marketing internazionale (0532/783810-812)

 

COME SI UTILIZZA IL CARNET ATA

Contrassegnare le merci con il numero d’ordine assegnato sulla lista e presentarle insieme al Carnet con congruo anticipo ad una dogana italiana o di altro Paese dell'Unione Europea

IMPORTANTE: Nel corso del suo viaggio, quando il titolare passa da un Paese extra-UE aderente alla convenzione ad un altro, dovrà presentare ogni volta merci e documento alla dogana di entrata e a quella di uscita dei Paesi visitati. Ricordarsi pertanto di verificare gli orari degli uffici doganali per ognuno dei passaggi doganali previsti

A mezzo delle attestazioni doganali riportate sulle souche, che costituiscono parte integrante del carnet fino alla sua restituzione, si ha la prova che tutte le merci esportate temporaneamente sono state reimportate nel Paese di partenza.

Il carnet si considera regolarmente utilizzato anche in caso di vendita parziale o totale della merce che accompagna, purché la dogana italiana o comunitaria da cui la merce è stata esportata abbia autorizzato la trasformazione dell’esportazione da temporanea in definitiva e la dogana estera abbia attestato il pagamento dei dazi dovuti e ne abbia fatto menzione nella souche bianca.

L'utilizzo del carnet diverso da quanto precisato sopra potrà comportare la richiesta di pagamento di sanzioni da parte delle dogane.

Il Carnet  andrà restituito alla Camera di commercio di Ferrara, che ne verificherà la regolarità, entro 8 giorni dalla data della scadenza.

 

RACCOMANDAZIONI

  • Consultare sempre la scheda paese degli Stati in cui ci si deve recare, anche solo per transito
  • Ricordare di verificare gli orari delle dogane che si devono attraversare. E' necessario infatti che tutti i passaggi in dogana siano comprovati dagli appositi timbri doganali sulle souches e relativo strappo del volet.
  • In caso l'utilizzatore non figuri sul carnet e non siano il titolare o uno spedizioniere, è necessario fare una delega che andrà timbrata dalla Camera di commercio competente e allegata al Carnet
  • Il legale rappresentante deve firmare nell'apposito spazio la copertina verde del Carnet ATA
  • Il carnet dovrà essere restituito entro 8 giorni dalla data di scadenza del documento.


COSTI DEL CARNET ATA

Tipologia ImportoIva Prezzo finale
Carnet Base (due viaggi) € 50,00 22% € 61,00
Carnet Standard (4 viaggi  integrabile) € 76,00 22% € 92,72
Fogli aggiuntivi € 1,00 22% €  1,22
Carnet CPD China/Taiwan € 50,00 22% € 61,00

TORNA AD INIZIO PAGINA

Contenuti correlati
Accessibilità

Logo cnipa accessibilità Logo attestante il superamento ai sensi della Legge n.4/2004 della verifica tecnica di accessibilità

  

Privacy      Note Legali

Standard

Powered by Plone ®

Camera di Commercio

Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura di Ferrara

C.F. e Partita Iva 00292740388
Codice IPA D0YUP8
Tel. 0532/783.711
Posta Elettronica Certificata
protocollo@fe.legalmail.camcom.it