Camera di Commercio di Ferrara

Infogrammi interattivi della Camera di Commercio di Ferrara

Linea Amica

 
Azioni sul documento

Atti Societari - FAQ

— archiviato sotto:
ultima modifica 25/07/2016 17:29
2.33333333333

Le domande più frequenti per il deposito degli Atti Societari al Registro delle Imprese

  • Entro quanto tempo si deve comunicare al Registro Imprese gli eventi relativi alla vita dell’impresa?
    Entro 30 giorni
    Entro 20 giorni nel caso di iscrizione di società di capitali
  • Come si possono presentare all’ufficio le domande di iscrizione, modifica, cancellazione?
    Ci sono tre diverse possibilità:
  1. supporto cartaceo, utilizzando apposita modulistica (solo per Ditte Individuali e soggetti REA)
  2. floppy disk, avvalendosi del programma Fedra con allegati cartacei (solo per Ditte Individuali e soggetti REA) o con firma digitale
  3.  in modalità telematica, utilizzando i programmi Fedra e  Telemaco con firma digitale (obbligatorio per le società)
  • A chi posso scrivere per avere informazioni?
    L'e-mail di riferimento è: registro.imprese.atti@fe.camcom.it
  • Come si devono depositare i bilanci?
    Dal 01/07/2003, con l'entrata in vigore dell'art.31 della Legge 340/2000, anche il deposito dei bilanci segue le specifiche previste per le tradizionali pratiche telematiche ovvero è presentabile esclusivamente tramite trasmissione telematica o con supporto informatico con firma digitale.
  • Qual è la dotazione tecnologica necessaria per l’invio telematico delle pratiche?
    Occorrono:
  1. smart card
  2. lettore di smart card
  3. PC con collegamento a internet
  4. contratto Telemaco (che si può stipulare presso la Camera di Commercio)
  5. software: Fedra, Dike, un software di conversione dei file in PDF (es. Acrobat)
  • Soggetti che esercitano attività di direzione e coordinamento all’interno dei gruppi societari: occorre l’iscrizione all’apposita sezione speciale del Registro Imprese? Con quali adempimenti?
    Il nuovo art. 2497-bis del codice civile prevede l’obbligo di dare pubblicità della soggezione all’altrui attività di direzione e coordinamento e detto obbligo è a carico degli amministratori. La norma non fissa un termine per l’esecuzione dell’adempimento, ma attribuisce agli amministratori inadempienti una responsabilità per i danni derivanti dalla mancata conoscenza di tali fatti.
    La comunicazione deve essere presentata con modulo S2 informatico o telematico, riq. 20, nel quale deve essere dichiarato genericamente “società soggetta ad altrui attività di direzione e coordinamento ai sensi dell’art. 2497 – bis c.c.”.
    Al modulo S2 deve essere allegato l’Intercalare S, riq. 5, nel quale si devono precisare le generalità delle società interessate e il tipo di controllo esercitato.


F.A.Q. - Sede di Cento

  • Quali tipi di pratiche si possono presentare presso la Sede di Cento?
    Tutte le pratiche relative a:
  1. Registro Imprese - R.E.A.
  2. Diritto annuale
  3. Firma digitale
  4. R.E.C. - Albi e Ruoli
  5. Settore commercio estero
  6. Ufficio Protesti e Prezzi
  7. Albo imprese artigiane
  8. Licenze di macinazione-panificazione
  9. Ricezione domande Premio San Giorgio

  • A chi posso scrivere per ricevere informazioni ?

 L'e-mail di riferimento è: cento@fe.camcom.it

vedi le altre F.A.Q.»

Consulta il Registro Imprese


 


 

RI Trend

Ravvedimento Operoso

« luglio 2018 »
luglio
lumamegivesado
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031

Consultazione atti depositati dagli agenti di riscossione

Questionario

Segnalazione pubblicazioni non conformi

 
Accessibilità

Logo cnipa accessibilità Logo attestante il superamento ai sensi della Legge n.4/2004 della verifica tecnica di accessibilità

  

Privacy      Note Legali

Standard

Powered by Plone ®

Camera di Commercio

Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura di Ferrara

C.F. e Partita Iva 00292740388
Codice IPA D0YUP8
Tel. 0532/783.711
Posta Elettronica Certificata
protocollo@fe.legalmail.camcom.it